HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
La Giovane Italia

André Anderson, la Lazio scopre il nuovo Hernanes

La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro
28.07.2019 08:45 di La Giovane Italia   articolo letto 30356 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Lazio saluta il tradizionale ritiro estivo di Auronzo di Cadore, cornice nella quale nel pomeriggio di ieri ragazzi allenati da Simone Inzaghi hanno disputato l’ultimo test amichevole della prima fase di avvicinamento al campionato. Nel 4-0 col quale i biancocelesti hanno avuto la meglio del Mantova, figura nel tabellino dei marcatori un giovane di belle speranze che, dopo l’apprendistato nel calcio italiano compiuto con la maglia della Salernitana, sogna di ritagliarsi un posto al sole nella Lazio che verrà.

Tap-in alla brasiliana - André Anderson era uno dei volti nuovi seguiti con maggiore curiosità dai tifosi biancocelesti. Nato in Brasile a Maracaì, stato di San Paolo, il ragazzo classe '99 è sbarcato a Roma la scorsa estate, prelevato dal Santos e girato in prestito alla Salernitana. Qualche settimana di fisiologico ambientamento, poi il debutto contro il Venezia: la prima delle 18 presenze stagionali con la maglia granata, condite da due reti e dai festeggiamenti per la salvezza ottenuta nel playout, giocato proprio contro i lagunari. Le buone cose fatte vedere a Salerno gli sono valse le attenzioni dello staff azzurro: le sue origini italiane (il bisnonno è nativo di Archi, in provincia di Chieti) gli hanno permesso di esordire con l’Under 20, in due stage buoni per vedere l’effetto che fa vestire la maglia della Nazionale. La Lazio è rimasta positivamente impressionata dal rendimento del ragazzo, e ha deciso di farlo visionare da vicino a mister Inzaghi nel ritiro di Auronzo. André ha sfruttato l’occasione, chiudendo nel migliore dei modi il periodo di lavoro nella località delle Dolomiti. È stata infatti sua la rete che, al 28’, ha sbloccato il test amichevole di ieri contro il Mantova. Un tap-in per ribadire in rete una respinta del portiere, reso non banale da una spolverata di talento brasiliano: controllo con la suola, a eludere il tentativo disperato del numero uno avversario, e palla depositata morbidamente in rete per il vantaggio biancoceleste.

Nuovo Hernanes – Nato come trequartista e utilizzato in passato come “falso nove”, Anderson è stato schierato anche come mezzala offensiva nella sua stagione in prestito alla Salernitana. Destro naturale che eccelle nel primo controllo e che si distingue per un dribbling elegante e per la conduzione efficace del pallone, il classe ’99 di Maracaì può contare su un tiro notevole, che lo rende una risorsa importante in zona offensiva. Buono anche l’uso del piede debole, particolare che gli permette di sviluppare in maniera interessante la grande visione di gioco della quale dispone, unita a un bagaglio tecnico che lo rende un eccellente rifinitore. Anderson ha un fisico compatto: alto un metro e ottanta, provvisto di una elasticità muscolare non comune e di grande forza specifica, doti che gli hanno permesso di reggere brillantemente l’impatto col calcio italiano. Serio e maturo sia dentro che fuori dal campo, André si è sposato all’età di diciotto anni con la sua Mika, che lo accompagna nella sua esperienza italiana come “rappresentante” di una famiglia alla quale è molto legato e che lo sostiene anche a migliaia di chilometri di distanza. Il responso della prima parte del ritiro estivo è stato positivo, nobilitato anche dal gol realizzato ieri. Inzaghi ha preso nota, e chissà che nella stagione ormai alle porte non possa esserci spazio anche per André nelle rotazioni della Lazio. E i tifosi biancocelesti già sognano di avere in casa il nuovo Hernanes, vista la straordinaria somiglianza sia fisica che tecnica col il Profeta, che in tempi non sospetti ha fatto battere forte il cuore della Nord biancoceleste.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La Giovane Italia

Primo piano

Roma-Basaksehir, le probabili: sale Diawara, Dzeko dal 1' Esordio in Europa League per la Roma di Fonseca: all'Olimpico arriva l'Istanbul Basaksehir. Primo confronto assoluto tra due squadre che vivono un buon momento: i giallorossi sono reduci dal bel poker di domenica sul Sassuolo, mentre i turchi hanno pareggiato l'ultimo match in campionato,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510