Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Baldo: "Milan, obiettivo Europa. Occhio a Maldini jr. e Brescianini"

Baldo: "Milan, obiettivo Europa. Occhio a Maldini jr. e Brescianini"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 19 giugno 2020 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Simone Baldo ha sposato la causa del Milan. Dopo aver mosso i primi passi sul campo da calcio con la maglia dei rossoneri sul finire degli anni ’80, il tecnico da calciatore ha trascorso la carriera su tanti diversi campi della provincia italiana. Una volta ritiratosi è rientrato alla base, dove per anni ha lavorato dietro le quinte, supportando i vari Inzaghi, Brocchi, Mihajlovic.

Mister, come vedi questo rientro in campo?
“Il calcio è mancato a tutti noi tanto. È un bene che si torni a vedere un po’ di sport, sperando si mantenga tutto in sicurezza. Ovvio che gli scenari sono completamente diversi rispetto a quello che stavamo vedendo a marzo, si giocherà in modo differente e ci saranno questioni importanti legati alla forma fisica e all’amalgama dei gruppi. Questi sono i presupposti su cui devono lavorare gli allenatori per tirare fuori il meglio possibile".

Riesci a sbilanciarti in qualche pronostico?
“Difficile, perché è veramente tutto possibile. Le carte sono state rimescolate e alcuni giocatori che magari erano in difficoltà o infortunati sono tornati a pieno regime. Resto comunque dell’idea che Juventus e Lazio lotteranno per lo Scudetto. Attenzione però all’Atalanta, che secondo me in una Champions League in gara secca può essere pericolosa per tutti".

E venendo al tuo Milan? Quali sono le prospettive per questo finale di campionato?
“La sospensione di sicuro non ci ha favoriti: stavamo attraversando un buon momento di forma, tornando ai livelli che ci competono e avremmo avuto buone possibilità di giocarci le coppe. Pioli stava facendo un ottimo lavoro, rivitalizzando alcuni giocatori che sembravano persi come Rebic e Theo Hernandez, aveva sistemato lo spogliatoio e il morale dei ragazzi. Chiaro che ora bisogna riprendere il filo del discorso e non è detto che sia facile, anche se spero riusciremo a qualificarci per le coppe lo stesso: il Milan comunque ha le carte in regola per centrare l'Europa".

Chiudendo con il settore giovanile rossonero, chi dobbiamo tenere d’occhio per il prossimo futuro?
“Due nomi su tutti: Brescianini e Maldini. Dopodiché, la speranza è che dalle nostre giovanili escano tanti giocatori che possano calcare i campi della Serie A e in generale del professionismo".

Articoli correlati
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000