HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
La Giovane Italia

Federico Zuccon, il talentino dell'Atalanta si esalta in maglia azzurra

La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro
06.09.2019 08:45 di La Giovane Italia   articolo letto 4649 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Comincia con una sconfitta il cammino dell’Italia Under 17 nel Torneo 4 Nazioni, che ha preso il via nella giornata di ieri in Germania. Nella sfida d’esordio contro i pari età di Israele, gli azzurrini del c.t. Daniele Zoratto hanno masticato amaro, in una gara dai due volti. In vantaggio di due reti, grazie ai gol messi a segno dall’atalantino Federico Zuccon e dall’interista Cesare Casadei, l’Italia si è fatta rimontare subendo la beffa del sorpasso nei minuti di recupero. In attesa della partita contro la Germania, in programma per il pomeriggio di sabato, la Nazionale può consolarsi mettendo in vetrina uno dei talenti destinati a prendersi la scena nel prossimo campionato Under 17.

Buona la prima - Federico Zuccon ha rispettato le attese, bagnando con un gol il suo esordio nel gruppo azzurro guidato dal c.t. Zoratto. Il trequartista classe 2003 si sta facendo largo come uno dei prospetti più interessanti del vivaio dell’Atalanta, e pare già destinato a dare continuità alla tradizione di giovani nerazzurri lanciati verso il grande calcio. Nato a Genova e formatosi nel settore giovanile della Sampdoria, Zuccon è arrivato a Zingonia a quattordici anni, con i bergamaschi che hanno anticipato la fitta concorrenza che si era mossa sulle tracce del ragazzo. Con la maglia della Samp il classe 2003 era già stato protagonista, da sotto età, del campionato Under 15 chiuso con la sconfitta nella semifinale scudetto contro l’Inter. E anche una volta approdato all’Atalanta il giovane trequartista non ha perso tempo per essere protagonista. Zuccon è reduce da un’annata da trascinatore nell’Under 16 nerazzurra, che ha fermato la propria corsa al titolo nei quarti di finale contro la Juventus. Secondo nel Ranking di categoria a cura de La Giovane Italia e punto fermo anche della Nazionale, con la quale ha totalizzato sette presente condite da tre reti, un ruolino che a giudicare dal gol al debutto è destinato a essere replicato anche con la rappresentativa Under 17.

Regista offensivo - Giocatore dai fondamentali completi, che fonde ottime doti di conduzione e di trasmissione del pallone, Zuccon è un trequartista capace di rappresentare uno straordinario trampolino di lancio per gli attaccanti della propria squadra grazie al suo destro di velluto. Vero e proprio regista offensivo, il classe 2003 è stato impiegato anche in altri ruoli del reparto avanzato e ha nelle corde anche un buon feeling con il gol, messo subito in mostra nella gara di ieri contro Israele. La struttura fisica è da normotipo, con un’altezza che sfiora il metro e ottanta e con un profilo che esalta le doti coordinative e l’agilità nello stretto di Federico, doti essenziali per farsi largo nel traffico della trequarti. Discrete anche le qualità atletiche, utilizzate però ancora con poca continuità e necessarie di miglioramenti sul piano della forza e della resistenza alla velocità. Salto di qualità che Zuccon sarà chiamato a compiere anche sul piano caratteriale, forgiando quella personalità necessaria per far sbocciare tutte il suo talento in un ruolo nevralgico del calcio moderno. Intanto, Federico si gode una prima con gol con la maglia della Nazionale Under 17. Un segnale forte e chiaro, che il trequartista dell’Atalanta vuole replicare già domani contro la Germania.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La Giovane Italia

Primo piano

Serie A, live dai campi - Inter, Lukaku c'è. Napoli, Milik in gruppo Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle varie sedi. ATALANTA Niente di grave per Luis Muriel. Gli esami a cui s'è sottoposto quest'oggi l'attaccante colombiano, all'indomani dell'infortunio rimediato contro il Genoa, hanno scongiurato infortuni gravi al ginocchio sinistro. Domani...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510