Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Francesco Dell'Aquila è il top in Under 16. E quel selfie con CR7...

Francesco Dell'Aquila è il top in Under 16. E quel selfie con CR7...TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
lunedì 02 marzo 2020 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

In un calcio sempre più dominato dai Golia, esistono ancora dei Davide capaci di sfidare, e di battere, i giganti coi quali si trovano a competere. Prendiamo ad esempio la classifica del campionato Under 16: sul gradino più basso del podio del Girone B troviamo una Spal capace di mettere il naso davanti a Inter e Milan, anche grazie ai colpi di un talento tascabile che ci ha preso gusto ad essere sempre più decisivo.

Al top con la Spal - Francesco Dell’Aquila è alla sua seconda stagione a Ferrara, ma ha già avuto modo di rendersi più di una volta l’uomo in più per le formazioni giovanili estensi. Nato a Roma, il classe 2004 ha cominciato a giocare con la Lodigiani, prima di trasferirsi al Tor Tre Teste, vivaio d’eccellenza che lo ha lanciato verso la prima esperienza in un settore giovanile professionistico. Arrivato alla Spal nell’estate del 2018, Dell’Aquila ha avuto un impatto super con la realtà biancazzurra, contribuendo in maniera sostanziosa a portare l’Under 15 ferrarese tra le migliori otto d’Italia. Un rendimento sublimato proprio nei playoff: doppietta nel primo turno contro il Cagliari, gol decisivo nel match successivo per battere la Juventus e volare ai quarti di finale. Ma quello dello scorso anno non è stato un exploit, come dimostrato dal ruolino di marcia del 2019/20. Ci sono i suoi gol e le sue giocate nella scalata verso la vetta dell’Under 16 guidata da mister Claudio Rivalta, il cui cammino da applausi è stato fotocopiato dall’andamento del ragazzo nel Ranking di categoria curato da La Giovane Italia, che lo vede guardare tutti dall’alto della sua prima posizione.

A scuola da Messi - Dell’Aquila è un trequartista tutto estro e fantasia, capace di produrre calcio grazie ad una tecnica individuale superiore alla media e a un mancino davvero notevole, che gli consente di essere molto efficace in fase realizzativa. Eccellente nell’uno contro uno, sta imparando a cercare con maggiore frequenza il dialogo coi compagni, evitando di eccedere nelle iniziative personali. Fisico da folletto, con un’altezza che non arriva al metro e settanta, Francesco sopperisce al gap di centimetri con altissime frequenze di passo, che gli consentono di sfuggire alle grinfie degli avversari con buona continuità lungo tutto l’arco del match, aiutato anche da una resistenza organica degna di nota. Ragazzo sveglio e già smaliziato in relazione alla giovane età, si è calato a meraviglia nell’ambiente spallino, mostrando una attitudine al sacrificio rara per un giocatore del suo talento, che gli ha fatto guadagnare fin da subito molti punti agli occhi dei nuovi compagni. Iscritto al liceo delle Scienze Umane di Ferrara, nel tempo libero ama ascoltare musica e guardare film di fantascienza, studiando al tempo stesso le movenze e i colpi dei giocatori di talento, su tutti quelli del suo idolo Leo Messi. Una "fede tradita" in occasione del match contro la Juventus giocato dalla prima squadra estense: Francesco, impegnato come raccattapalle al Mazza, ha infatti dato la caccia a Cristiano Ronaldo nel dopo gara, riuscendo a strappargli un selfie immortalato a più riprese sui social. Il suo 2019/20, fin qui, è da incorniciare. Adesso c’è da lanciare la volata finale, per portare la Spal Under 16 verso vette mai toccate e confermarsi tra i nomi a sorpresa del panorama giovanile italiano.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000