Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Giacomo Manzari, il nuovo che avanza in casa Sassuolo

Giacomo Manzari, il nuovo che avanza in casa SassuoloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 22 ottobre 2019 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

La Primavera del Sassuolo deve rimandare ulteriormente l’appuntamento con il primo successo stagionale in campionato. Nel posticipo della quinta giornata del Primavera 1, i neroverdi hanno accarezzato i primi tre punti del 2019-20, prima della doccia fredda arrivata con il pareggio dell’Empoli nei minuti di recupero. Un 3-3 finale che, se ha costretto gli emiliani ad attendere almeno un’altra settimana per celebrare il primo successo, ha visto brillare di luce propria la stellina di Giacomo Manzari, vero e proprio mattatore del pomeriggio dello stadio Ricci.

Impatto da capitano - L’attaccante pugliese classe 2000 si è preso il palcoscenico della sfida contro i toscani, sfoderando una prestazione da applausi dal punto di vista realizzativo, e non solo. La tripletta realizzata trasformando due calci di rigore e finalizzando con freddezza il contropiede che pareva aver spianato la strada verso la vittoria per il Sassuolo ha rappresentato la punta dell’iceberg della prova dell’ex Bari. Sempre nel vivo nel gioco, con quella presenza che mister Turrini chiede al suo fuoriquota, che al secondo anno in neroverde si è già meritato di mettere al braccio la fascia da capitano della Primavera. Arrivato nell’estate del 2018 dopo il fallimento del Bari, club che lo ha visto crescere durante tutta la trafila nel settore giovanile, Manzari ha realizzato 5 reti nelle 26 presenze disputate al primo anno in Emilia. Un bottino già quasi eguagliato in questo avvio di stagione, con la tripletta rifilata all’Empoli che ha portato a quota quattro i gol segnati dal ragazzo nelle prime sei uscite stagionali. Un impatto degno di nota, per un giocatore che sarà chiamato a indossare i panni del trascinatore per aiutare la Primavera del Sassuolo a inseguire l’obiettivo della salvezza.

Sguardo al futuro - Attaccante mancino che fa della duttilità uno dei suoi punti di forza, Manzari è in grado di giostrare alternativamente da prima o da seconda punta o da esterno di un tridente offensivo. Buona tecnica individuale, che gli consente di sfidare il diretto avversario con grande confidenza e di esplodere alla prima occasione un sinistro sempre pericoloso. Affinare ancor di più le doti realizzative rappresenta il prossimo step del suo percorso di crescita, un passaggio che lo sta portando ad acquisire un’importanza sempre maggiore per le sorti della propria squadra. Anche la struttura fisica del ragazzo barese è degna di nota: alto poco meno di un metro e novanta, Manzari possiede una struttura che unisce forza specifica e elasticità, doti che gli permettono di essere efficace sia nell’attacco alla profondità che negli strappi sulle corsie esterne. La prima esperienza lontano da casa lo sta facendo crescere notevolmente anche sul piano caratteriale, alimentando quella fame e quella voglia di arrivare che lo hanno sempre caratterizzato fin dalla giovanissima età. Le prime esperienze con la prima squadra, seppure soltanto in allenamento, lo stanno aiutando a capire le dinamiche del calcio dei grandi, punto di approdo messo nel mirino per il futuro a breve termine. Un traguardo che, con prestazioni come quella di ieri, è destinato ad avvicinarsi a grandi passi, per un ragazzo che vuole ritagliarsi un posto nel Sassuolo del futuro.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000