Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Giovanni Fabbian, il volto nuovo dell'Inter Under 17

Giovanni Fabbian, il volto nuovo dell'Inter Under 17
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 25 novembre 2019 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Weekend di calcio giovanile al centro tecnico federale di Coverciano, dove nei giorni scorsi è andata in scena la tredicesima edizione del Torneo dei Gironi, riservata alle rappresentative azzurre della categoria Under 17. Protagonisti i ragazzi classe 2003 della nazionale di categoria, che hanno sfidato i pari età delle selezioni di Serie A, B e Lega Pro in una manifestazione che ha rappresentato una finestra sulle generazioni calcistiche del futuro. Ad aggiudicarsi il trofeo è stata l’Italia Under 17 del c.t. Nunziata, con la quale si è messo in luce Giovanni Fabbian, uno dei volti nuovi del vivaio dell’Inter.

Pilastro con Chivu - Il centrocampista nerazzurro, arrivato a Interello nell’estate del 2018, si sta imponendo come un profilo da tenere sotto osservazione in vista di un futuro non troppo lontano. Nato a Camposampiero, in provincia di Padova, Fabbian ha mosso i primi passi nel San Domenico Savio, prima di approdare nel vivaio del Padova all’età di sette anni. Con i biancoscudati è arrivato l’exploit dello Scudetto Under 15 Lega Pro, centrato nel 2018 appena prima del passaggio all’Inter. Con la maglia nerazzurra, Giovanni è andato subito vicinissimo al bis tricolore, stavolta nella categoria Under 16. Una cavalcata che si è fermata a un passo dal bersaglio grosso, col k.o. in finale contro l’Empoli che non ha cancellato le buone cose mostrate dal ragazzo veneto. Dopo il debutto in categoria nella passata stagione, quest’anno Fabbian si sta imponendo anche con la formazione Under 17, allenata da Christian Chivu. Per il classe 2003 un gol nelle sei presenze in campionato, che gli sono valse una convocazione in azzurro onorata nel migliore dei modi, con il gol che ha aperto le marcature nella finale del Torneo dei Gironi.

Cacciatore di palloni - Interno di centrocampo, capace di giocare sia da mezzala che come centrale, Fabbian spicca per le sue notevoli qualità in fase di interdizione nel cuore della mediana. Giovanni ha infatti dalla sua un istinto innato per la caccia del pallone, che gli consente di leggere con una frazione di secondo di anticipo le intenzioni dell’avversario e lo fa posizionare al posto giusto nel momento giusto per intercettare le giocate dei dirimpettai. La grande efficacia nel recupero palla è resa possibile anche dalle lunghe leve, che dall’alto del suo metro e ottantasei di altezza gli consentono di allungarsi sulle linee di passaggio per spezzare le trame avversarie. Passo ancora un po’ cadenzato, sta lavorando sulla forza specifica per aumentare i valori di rapidità e intensità, da innestare su un profilo fisico che gli garantisce una buona resistenza aerobica, fondamentale per potersi mantenere dinamico e attivo lungo tutto l’arco del match. Sempre lucido e concentrato, Fabbian sa dire la sua anche quando si tratta di costruire il gioco, compito che svolge con una continuità di rendimento invidiabile per la sua giovane età. Il primo gol con la Nazionale Under 17 rappresenta un biglietto da visita importante per cominciare a mettere nel mirino l’Europeo di categoria, uno degli obiettivi stagionali del giovane centrocampista. Un traguardo da inseguire con la grinta di Nole Djokovic, un vero e proprio idolo per un ragazzo che segue con passione anche il tennis, e che progetta l’annata della consacrazione tra Inter e Nazionale.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000