HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavanti
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
La Giovane Italia

Luca Gagliano, perla mancina per il "torello" di Alghero

La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro
15.09.2019 08:45 di La Giovane Italia   articolo letto 4199 volte
© foto di Federico De Luca

Parte con un pareggio il campionato del Cagliari Primavera, che impatta sul risultato di 1-1 nella prima uscita stagionale, giocata contro il Genoa tra le mura amiche di Asseminello. Sotto di un gol e di un uomo in avvio di gara, i ragazzi di mister Canzi sono riusciti a acciuffare il punto del pari grazie al coniglio estratto dal cilindro da parte di Luca Gagliano, attaccante classe 2000 chiamato a vestire i panni del veterano e del trascinatore in questa annata da fuoriquota.

Magia su punizione - Nel momento di massima difficoltà, i sardi si sono affidati ai colpi e al talento del ragazzo nativo di Alghero, che ha tolto le castagne dal fuoco pareggiando i conti con una splendida esecuzione direttamente da calcio di punizione. Un gol prezioso per muovere subito la classifica e evitare di inaugurare con un k.o. un campionato nel quale il Cagliari punta al bis della brillante salvezza centrata lo scorso anno. Per Gagliano i gol nel 2018-19 sono stati 6 in 20 apparizioni: un bottino leggermente al di sotto le aspettative, che ha convinto sia il ragazzo che il club rossoblù a rimanere in Primavera per ultimare la maturazione in vista del salto nel calcio dei grandi. Gagliano ha così iniziato la sua sesta annata con la maglia del Cagliari, i cui scout lo avevano notato ai tempi in cui faceva faville nel Catalunya Alghero, a due passi da casa. Il percorso di crescita in rossoblù è stato ricco di soddisfazioni, e lo ha portato anche ad affacciarsi alle porte della prima squadra, con l’esordio da professionista festeggiato il 28 novembre 2017 nel match di Coppa Italia contro il Pordenone. Un obiettivo, quello di tornare ad assaporare il grande calcio, che Luca si è messo in testa già da questa stagione, cominciata con una perla che ha permesso alla Primavera sarda di mettere in cascina il primo risultato utile del 2019-20.

"Torello" - Attaccante mancino, dotato di un fisico non scultoreo ma che sa usare nel migliore dei modi per farsi valere in mezzo ai centrali avversari, Gagliano ha nel fiuto del gol il tratto saliente del suo profilo. Feeling innato con la porta, che sa attaccare buttandosi su ogni pallone “cinquanta e cinquanta” che attraversa l’area avversaria, il centravanti di Alghero è supportato anche da una ottima tecnica individuale e da una buona facilità di calcio col piede preferito, come dimostrato in occasione del gran gol segnato all’esordio stagionale. Nonostante un’altezza che supera di poco il metro e ottanta, Luca è molto efficace anche nel gioco aereo grazie a un’ottima struttura muscolare e a un grande tempismo nello stacco. Sempre in equilibrio e ben posizionato col corpo, Gagliano è un “torello” che sa essere un osso duro per qualsiasi difensore chiamato a marcarlo, in duelli individuali dai quali riesce spesso e volentieri a uscire vincitore. Ragazzo intelligente e molto applicato, con grande voglia di imparare nuove nozioni e di migliorarsi costantemente, il classe 2000 sta affrontando un percorso importante anche a livello di gestione delle emozioni nel corso della gara. Riuscendo a domare la sua naturale impulsività, Gagliano ha ridotto il numero dei cartellini ricevuti e alzato il proprio rendimento, che appare destinato a un’ulteriore impennata nella stagione appena cominciata. Per Luca c’è una salvezza da conquistare nel campionato Primavera, tornando magari anche a fare capolino nel gruppo della prima squadra.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La Giovane Italia

Primo piano

UFFICIALE: Genoa, Thiago Motta è il nuovo allenatore rossoblù Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Thiago Motta, ex giocatore rossoblù nella stagione 2008/09 e reduce dai trascorsi nel Paris Saint Germain. Motta ha diretto la ripresa odierna degli allenamenti al Centro Sportivo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510