Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Matilde Pavan, apostrofo rosa per la giovane Inter Femminile

Matilde Pavan, apostrofo rosa per la giovane Inter Femminile
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 17 ottobre 2020 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Il campionato Primavera femminile ha preso il via nell'ultimo weekend di settembre, con l'Inter Femminile che si è presentata tirata a lucido ai nastri di partenza della nuova stagione, mettendo subito in mostra talenti molto interessanti. Tra le stelline della Primavera nerazzurra sta brillando quella di Matilde Pavan, trequartista classe 2004 che sta bruciando le tappe della sua giovanissima carriera, e che con la maglia dell'Inter sogna di spiccare definitivamente il volo verso i massimi livelli del calcio femminile Italiano.

Talento precoce - Con la doppietta rifilata alla Riozzese Como all'esordio in campionato, Pavan si è presentata al 2020/21 con tutte le intenzioni di fare davvero sul serio. Nata a Venezia nel 2004, la fantasista nerazzurra ha iniziato a calcare i campi da calcio nel 2011, vestendo poi le maglie delle giovanili di Venezia ed Hellas Verona. Proprio in gialloblù è arrivato il primo traguardo significativo della sua carriera da baby prodigio: l'esordio in Serie A a quattordici anni, una gioia assaporata nel derby contro il Tavagnacco nella stagione 2018/19. Uno squillo troppo acuto per passare inosservato. Non a caso l'Inter, che sta investendo sul proprio settore femminile per portarlo ai vertici italiani, l'ha portata a Milano nell'estate 2019, assicurandosi uno dei talenti emergenti del nostro calcio in rosa.

Apostrofo rosa - Giocatrice esplosiva, capace di bruciare l’avversario nei primi metri di corsa, Pavan si sta piano piano dimostrando una dei migliori prospetti del calcio azzurro italiano e la doppietta messa a segno contro la Riozzese conferma ancora una volta quanto questo talento sia genuino e cristallino. “Matilde è un talento puro, che gioca a calcio con una semplicità disarmante” dice di lei Sebastian De La Fuente, allenatore della Primavera Femminile nerazzurra. “Quando acquisirà la maturità per fare le stesse cose, con la consapevolezza piena delle sue capacità, diventerà una giocatrice completa sotto tutti gli aspetti del gioco”. Li'nizio col botto promette bene, per lei e le giovani compagne. Un apostrofo rosa per l'Inter al femminile, che coltiva in casa uno dei talenti del futuro.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve, la grande sfida col Barça. Giacomelli, che errori
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000