Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Niccolò Pierozzi, la Fiorentina scopre il jolly della Primavera

Niccolò Pierozzi, la Fiorentina scopre il jolly della PrimaveraTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport
martedì 28 aprile 2020 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

La Fiorentina Primavera dovrà con tutta probabilità rinunciare a difendere la Coppa Italia conquistata l’anno scorso. Nonostante il percorso netto col quale la formazione di mister Bigica si era qualificata all’ultimo atto della coppa nazionale, l’ormai imminente annullamento di tutte le competizioni giovanili impedirà ai viola di dare l’assalto al bis. Quella 2019/20 è stata comunque una stagione importante per Niccolò Pierozzi, che ha confermato il buon percorso compiuto nella sua trafila a Firenze mettendosi in mostra come un jolly molto interessante, pronto a dire la sua anche nel calcio dei grandi.

Vita in viola - Una carriera tutta in viola per il classe 2001, che dopo gli inizi nel Rifredi 2000 è entrato in giovanissima età nel vivaio della Fiorentina, a braccetto col fratello gemello Edoardo. Una trafila che lo ha visto mettersi in gran luce nella stagione con l’Under 17, chiusa con 10 reti che gli hanno aperto con un anno di anticipo le porte della Primavera, sfiorando (seppur dalla panchina) lo Scudetto 2018 perso in finale contro l’Inter. La passata stagione è stata di assestamento nella massima categoria giovanile, ma per Niccolò non sono mancate le soddisfazioni, tanto in viola quanto in azzurro. Con la Fiorentina ha infatti alzato al cielo la Coppa Italia di categoria, mentre in nazionale è arrivato il debutto con l’Italia Under 18. Un ottimo viatico per arrivare all’annata della definitiva affermazione a livello giovanile, un 2019/20 che lo ha visto mettere insieme 23 presenze condite da due reti, l’ultima delle quali arrivata proprio nell’ultimo match prima dello stop ai campionati.

Jolly - Sotto la guida di mister Bigica, Pierozzi si è trasformato in un autentico jolly a disposizione della Primavera viola. Le ultime due stagioni lo hanno infatti visto arretrare gradualmente il raggio d’azione, con un percorso che lo ha trasformato da esterno offensivo a mezzala “box-to-box”, fino ad arrivare a disimpegnarsi addirittura come laterale di difesa. Una duttilità degna di nota, facilitata anche dalla capacità di agire su entrambe le corsie grazie ad un mancino utilizzato quasi con la stessa efficacia del destro, il suo piede naturale. Dal punto di vista atletico, invece, Niccolò non è uno scattista ma ha la sua arma principale nelle doti di fondo, grazie ad una notevole resistenza aerobica che gli consente di mantenere sempre alta l’intensità, e che gli ha permesso di adattarsi con relativa facilità al ruolo di esterno di difesa. Carattere positivo, sempre a disposizione di compagni e staff tecnico (come si evince, peraltro, dai frequenti cambi di ruolo), Pierozzi sta per tagliare un traguardo importante nel suo percorso scolastico, col diploma scientifico che lo attende da qui a un paio di mesi. Maturità scolastica all’orizzonte, dunque, in attesa di conseguire quella calcistica, forse già a cominciare dalla prossima stagione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000