HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
La Giovane Italia

Ranking Serie C, comanda il Girone A. Tanti baby in Top 30

La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro
21.12.2019 08:45 di La Giovane Italia   articolo letto 4375 volte
© foto di Sandro Giordano/Olbia Calcio

Il 2019 del campionato di Serie C si è chiuso in anticipo, in virtù dello sciopero indetto dai club della terza serie per sensibilizzare il Parlamento sul tema della defiscalizzazione, richiesta avanzata dalla Lega Pro per permettere alle società affiliate di ottenere una maggiore sostenibilità dei costi. Con il girone di andata completato, e uno stop che ha anticipato l’inizio delle festività, possiamo tracciare un quadro della classifica di rendimento della terza serie, sulla base del Ranking Serie C curato da La Giovane Italia. Una graduatoria che prende in considerazione tutti i ragazzi nati dal 1° gennaio 2000 in poi, che stanno vivendo le loro prime esperienze nel calcio professionistico. Le classifiche complete, insieme a quelle di tutti i 16 ranking LGI, sono disponibili cliccando qui.

Largo ai giovani nel Girone A – Analizzando la Top 10 della classifica di rendimento, emerge subito un dato numerico interessante. Le prime quattro posizioni della graduatoria (e sei delle prime dieci) sono infatti occupate da ragazzi impegnati nel Girone A della terza serie nazionale. È l’Olbia a fare la parte del leone, con Roberto Biancu e Nunzio Lella che rendono il podio un quasi monopolio sardo a metà stagione, contrastato dalla prepotente ascesa di Simone Canestrelli, brillante protagonista dell’ottima annata dell’Albinoleffe. Per trovare il primo rappresentante di un altro raggruppamento dobbiamo scendere fino alla quinta posizione, dove Gabriele Perretta tiene alta la bandiera del Girone B. Due posizioni più indietro troviamo invece il primo alfiere del Girone C: si tratta di Fabiano Parisi, che con l’Avellino si sta mettendo in luce anche grazie a un vizietto del gol niente male per un laterale di difesa come lui.

Tre baby in Top 30 – Se le posizioni di vertice sono appannaggio di molti classe 2000, al passo coi tempi della naturale trafila in uscita dal settore giovanile, tra i primi trenta nomi del Ranking LGI di Serie C troviamo anche sette Under 19, tre dei quali addirittura Under 18. I tre classe 2002 presenti nella Top 30 sono degli esempi virtuosi di precocità e di lungimiranza dei rispettivi club, che li hanno impiegati con continuità ricevendo in cambio prestazioni di grande spessore e prospettiva. In tal senso, la punta dell’iceberg è rappresentata da Tommaso Barbieri, difensore classe 2002 del Novara che, oltre al quattordicesimo posto in classifica e al primo gol da professionista, si è regalato il sogno di vestire la maglia azzurra al Mondiale Under 17, disputato in Brasile a cavallo tra l’ottobre e il novembre scorsi. Un profilo da seguire con attenzione, che potrebbe presto calcare i massimi palcoscenici del nostro calcio.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La Giovane Italia

Primo piano

...con De Fanti “Con Fabio avevamo deciso di ascoltare tutti i club interessati e poi prendere la decisione con calma, una volta metabolizzate tutte le informazioni. La scelta di Verona è nata perche' il progetto tecnico di Juric era quello che cercava esattemente il calciatore che voleva tornare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510