Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Riccardo Ciervo, assaggio d'azzurro per il baby della Roma

Riccardo Ciervo, assaggio d'azzurro per il baby della RomaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 13 febbraio 2020 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Pomeriggio azzurro quello di ieri, con le Nazionali Under 19 e Under 18 che sono scese in campo continuando il cammino di avvicinamento ai prossimi impegni del 2020. Un bilancio agrodolce per gli azzurrini: i “fratelli maggiori” hanno impattato sullo 0-0 contro la Spagna, mentre i più piccoli si sono dovuti arrendere nella trasferta in terra francese, battuti col punteggio di 2-1 dai padroni di casa. La gara giocata a Clairefontaine, la Coverciano d’Oltralpe, rimarrà però impressa nella memoria di Riccardo Ciervo, che agli ordini del c.t. Corradi ha festeggiato la sua prima presenza in maglia azzurra.

Prima in azzurro - L’esterno offensivo classe 2002 conserverà nel cassetto dei ricordi più belli il pomeriggio di ieri. Schierato da titolare, il giocatore di scuola Roma è rimasto in campo fino al minuto numero 74, dando indicazioni importanti allo staff azzurro che lo ha osservato da vicino per la prima volta. Un premio, quello della convocazione con la rappresentativa Under 18, che arriva dopo una prima parte di stagione da ottimo protagonista vissuta con la maglia della Roma. Per lui 11 presenze e 3 reti nel neonato campionato di categoria, un rendimento che si inserisce nel solco di quello della passata stagione, quando i suoi cinque gol hanno contribuito a trascinare i giallorossi fino alla finale Scudetto Under 17 (poi persa contro l’Inter di Sebastiano Esposito). Nato a Latina, Riccardo ha mosso i primi passi della sua carriera nel Santa Rita, per poi spostarsi alla Polisportiva Castro e chiudere il cerchio con l’approdo nel vivaio romanista. Un percorso compiuto senza perdere di vista quello scolastico, che lo vede frequentare un istituto a indirizzo informatico a Ostia nel quale lo scorso anno è stato promosso con la media del 7.

Calcio, libri e viaggi - Attaccante esterno che spicca per atletismo e velocità, Ciervo si esalta quando può puntare palla al piede il diretto avversario, frangente nel quale è supportato da una buonissima tecnica individuale. Dotato di una più che discreta facilità di calcio, Riccardo è un giocatore che vive di strappi e accelerazioni, nonostante una mole considerevole. Il ragazzo nativo di Latina è infatti alto un metro e ottantasei, un fisico che diventa devastante se lanciato in piena velocità, anche in virtù di una resistenza alla fatica che gli consente di mantenersi su grandi livelli di intensità anche col passare dei minuti. Efficace nei duelli aerei, Riccardo sta lavorando alacremente sulle doti naturali avute in dono dal corredo genetico. Ragazzo umile, anche troppo in certi frangenti a discapito di un’autostima ancora migliorabile, Ciervo si mostra sempre disponibile al sacrificio sia in allenamento che durante i novanta minuti. Esempio positivo in spogliatoio, in special modo per la sua attitudine positiva anche nei momenti di difficoltà, nel tempo libero non rinuncia ai suoi hobby preferiti: leggere, ascoltare musica e, quando può, viaggiare. Ieri lo ha fatto, verso un nuovo capitolo della sua giovane carriera. Una maglia azzurra da conservare gelosamente, un monito che indica che il sentiero intrapreso da Riccardo sembra essere quello giusto per aspirare a un domani da protagonista.

Primo piano
TMW News: Derby d'Italia, rischia Sarri. Lazio, possibile primato
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000