Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Semprini, primo squillo in un Brescia che si aggrappa ai giovani

Semprini, primo squillo in un Brescia che si aggrappa ai giovaniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 28 giugno 2020 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Pareggio con l'amaro in bocca per il Brescia, che si conferma vivo al rientro dopo la sosta forzata di oltre tre mesi ma che ancora una volta deve accontentarsi di un punto che incide poco su una corsa salvezza sempre più complicata. Nonostante il doppio vantaggio non capitalizzato, nel match contro il Genoa, le rondinelle possono comunque sorridere per la prima gioia di uno dei loro volti nuovi, che gara dopo gara si sta candidando ad un ruolo da protagonista nel Brescia di domani.

Bresciano doc - Alessandro Semprini è uno dei ragazzi che stanno sfruttando al meglio l'occasione, per mettersi in mostra in questo convulso finale di stagione. Dopo il debutto assoluto in Serie A, arrivato il 5 gennaio scorso contro la Lazio, il terzino classe '98 si è preso un ruolo da titolare nella difesa di mister Lopez al rientro in campo dopo la sospensione a causa della pandemia di Covid-19. Schierato dal primo minuto contro la Fiorentina, e confermato nella gara di ieri contro il Genoa, Semprini si è tolto la soddisfazione di mettere a segno il suo primo gol nella massima serie, il secondo da professionista dopo quello siglato con la maglia dell'Arezzo nel marzo 2018. Alessandro si è fatto trovare al posto giusto al momento giusto, sul tiro fuori misura di Bjarnason che è diventato un assist al bacio per un ragazzo bresciano doc, che ha legato buona parte della sua carriera (giovanile e non) ai colori delle rondinelle, eccezion fatta per una parentesi degna di nota con la Primavera della Juventus. E non è un caso che il primo gol in Serie A sia arrivato proprio al Rigamonti, anche se a conti fatti ha fruttato solamente un punto ai suoi.

Sguardo al futuro - Semprini è un laterale di difesa, che ha nel ruolo di terzino destro di una linea a quattro la posizione più congeniale alle proprie caratteristiche, anche se in queste sue prime tre gare in Serie A è stato impiegato sempre sulla corsia opposta. Il suo apporto costante alla fase offensiva è stato evidente nel match di ieri, quando si è fatto trovare nel cuore dell'area di rigore genoana per appoggiare in rete il tap-in del raddoppio bresciano, arrivato al 13' del primo tempo. La figura longilinea e la facilità di corsa di cui dispone gli consentono di essere impiegato anche da quinto di centrocampo a tutta fascia. Il carattere forte, poi, lo ha aiutato nelle difficoltà, tenendolo sul pezzo anche nei momenti di scarso utilizzo e portandolo a meritarsi l’esordio in Serie A, dopo lei sei presenze collezionate nell'annata della promozione. Umile e riservato, Alessandro ha acquisito già in giovanissima età la mentalità da professionista, messa costantemente in mostra attraverso l’attitudine alla fatica e al sacrificio. Da ieri sera, accanto alla maglia del debutto in Serie A è già finita in cornice quella del primo centro. Adesso Semprini ha davanti a sé altre dieci occasioni, per continuare a crescere e prenotare un posto in un Brescia del futuro che promette di fondarsi sui giovani cresciuti in casa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000