Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Verzeni, un'altra rondinella in volo col Brescia dei grandi

Verzeni, un'altra rondinella in volo col Brescia dei grandiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 11 dicembre 2020 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Al netto di un cammino fin qui decisamente tortuoso nel campionato di Serie B, il Brescia si sta confermando come un esempio virtuoso quanto a giovani lanciati sul palcoscenico del calcio professionistico. In tal senso, il nome nuovo in casa biancazzurra è quello di Nicolò Verzeni, difensore classe 2002 schierato titolare nelle ultime due gare stagionali.

A Brescia coi grandi - Nativo della provincia di Bergamo, Verzeni ha mosso i suoi primi calcistici nell’Albinoleffe per poi venire notato dall’Inter. Prelevato nel 2011 dai nerazzurri, ha trascorso ben 9 stagioni a Interello, trasformandosi a poco a poco da esterno offensivo a laterale di difesa. Una transizione resta possibile dalla grande facilità di corsa e dalla disciplina tattica, doti che gli stanno tornando utili in questi primi assaggi di carriera da grande. Ironia della sorte, per un bergamasco come lui l'occasione giusta è arrivata coi colori rivali del Brescia. Arrivato in estate, Verzeni si è prima fatto notare da Diego Lopez, che gli ha regalato l'esordio assoluto nel match di Coppa Italia contro il Perugia, per poi convincere anche Daniele Gastaldello (subentrato sulla panchina delle rondinelle), che lo ha mandato in campo dal 1' nel match contro la Cremonese.

Tra Tonali e Papetti - Il classe 2002 sta mettendo in mostra una apprezzabile duttilità, che gli permette di adattarsi senza problemi a giocare su entrambe le fasce, fornendo così un'opzione in più ad un Brescia in piena emergenza. Il suo è l'ultimo profilo giovane in ordine di tempo capace di affacciarsi alle porte della prima squadra. Obiettivo? Senza scomodare la traiettoria di Sandro Tonali, Verzani può mettere nel mirino il percorso di Andrea Papetti, compagno di squadra e coetaneo che dopo il debutto in Serie A dello scorso anno si sta ritagliando uno spazio importante anche nel campionato cadetto. Le premesse sono delle migliori, con Verzeni che intanto si gode il viaggio ad alta quota. Quello dell'ennesima rondinella capace di spiccare il volo tra i grandi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000