HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti - Arbitrometro - L'Inter ha ragione: errori a favore 16, contro 19

05.04.2016 16:59 di Carlo Nesti   articolo letto 16931 volte

Il "dossier" definito "arbitrometro", ideato da me, e realizzato dallo statistico Massimo Fiandrino, può essere utile come contributo, al servizio dei dibattiti: il caso d'attualità è il comportamento dei direttori di gara, nei riguardi dell'Inter.

Registra, infatti, tutte le occasioni nelle quali, secondo "La Gazzetta dello Sport", primo quotidiano italiano in assoluto, e quindi fonte autorevole, una o più squadre sono state avvantaggiate, o danneggiate, da eventuali errori arbitrali.

La tipologia degli sbagli, nella nostra classificazione, consente di cogliere non solo la loro "quantità", ma anche la loro "qualità", perché è ovvio che ha un maggior peso, ad esempio, un rigore negato, che non un cartellino giallo mancato.

Si tratta, comunque, di uno studio "soggettivo", perché i colleghi della "rosea" hanno adottato, legittimamente, la "discrezionalità", nel giudicare se un episodio dovesse essere menzionato, per la sua importanza, e come dovesse essere interpretato.

Premetto che sono contrario alla "psicosi della moviola". E' vero che gli episodi contestati, alla fine di una stagione, non "si compensano", perché, se una formazione subisce un errore nel giorno decisivo del torneo, è chiaro che non lo vedrà mai indennizzato.

Ma è altrettanto vero, che è assurdo ridurre l'analisi di una partita a pochi attimi, dimenticando se quella squadra ha giocato meglio, o peggio, dell'altra. Considerate la nostra, dunque, una semplice curiosità giornalistica, perché, spesso, si ricorda solo ciò, che fa comodo.

Tornando all'Inter, che ha valide ragioni per protestare, questo è il quadro riassuntivo.

RIGORI

A FAVORE: 3
CONTRO: 5

ERRORI

A FAVORE: 16

Rigori a favore ingiusti: 0
Rigori contro ignorati: 9
Punizioni a favore ingiuste: 0
Punizioni contro ignorate: 0
Fuorigioco altrui ingiusti: 0
Espulsioni a favore ingiuste: 0
Espulsioni contro ignorate: 6
Reti ingiuste assegnate: 1
Reti altrui valide annullate: 0
Altro: 0

CONTRO: 19

Rigori a favore ignorati: 4
Rigori contro ingiusti: 2
Punizioni a favore ignorate: 2
Punizioni contro ingiuste: 0
Fuorigioco propri ingiusti: 2
Fuorigioco contro ingiusti: 0
Espulsioni a favore ignorate: 5
Espulsioni contro ingiuste : 3
Reti valide annullate: 1
Reti altrui ingiuste assegnate: 0
Altro: 0


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Udinese, De Paul cambia agente: si lavora per l’estate Cambio di procuratore per l’attaccante dell’Udinese, Rodrigo De Paul. Ad assistere l’argentino sarà Leandro Pereiro in sinergia con Agustyn Jimenez. Un modo per prepararsi al mercato estivo, con tante squadre che seguono De Paul. In Italia Inter e Napoli sono sulle sue tracce, in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510