HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavanti
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti: "I più e i meno del mercato delle grandi"

02.09.2015 09:02 di Carlo Nesti   articolo letto 89303 volte

I "più" e i "meno" delle grandi del mercato, in ordine alfabetico, in un sintetico "pro memoria".

Nella Fiorentina, in positivo, il lavoro di Paulo Sousa, al di là degli Astori, Blaszczykowki, Kalinic e Suarez, merita un sicuro apprezzamento. In negativo, l'attacco è da scoprire, senza Joaquin e Salah, e con l'enigma Rossi.

Nell'Inter, in positivo, esistono nuovi punti forti al posto dei vecchi punti deboli, come Felice Melo, Jovetic, Kondogbia, Ljajic, Miranda, Murillo e Perisic. In negativo, Mancini non ha più alibi, e deve gestire al meglio una rosa eccellente.

Nella Juventus, in positivo, c'è il rinnovamento necessario, con Alex Sandro, Cuadrado, Dybala, Hernanes, Khedira e Mandzukic talenti indiscutibili. In negativo, un vuoto di tecnica, esperienza e personalità, senza Pirlo, Vidal e Tevez, per ora, incolmabile.

Nella Lazio, in positivo, val la pena considerare la conferma di Anderson, Biglia, Candreva e Keita, oltre all'arrivo di Kishna e Matri. In negativo, sarà il tempo a sentenziare, se Lotito doveva rafforzare la sua rosa.

Nel Milan, in positivo, la quotazione di Bacca, Bertolacci, Luiz Adriano e Romagnoli, è, e resta altissima, al servizio di un allenatore-garanzia come Mihajlovic. In negativo, si poteva fare di più in quanto a solidità in difesa, e creatività a centrocampo, tipo Witsel.

Nel Napoli, in positivo, ci si affida alla gavetta di Sarri, così alla completezza di Reina, Allan e Valdifiori. In negativo, restano un mistero il mancato arrivo di Soriano, il rendimento della retroguardia, e la spalla di Higuain.

Nella Roma, in positivo, la difesa punta su Szczesny e Digne, il centrocampo sul riscatto di Nainggolan, e l'attacco sul tridente Salah-Dzeko-Iago Falque. In negativo, può mancare quella continuità, che troppe volte non è stata favorita dall'ambiente schizofrenico.

Per chiudere, occhio al mercato intelligente di Chievo, Palermo, Sampdoria, Sassuolo, e Torino, candidato ad essere la rivelazione del campionato.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La scheda di Carlo Nesti

Primo piano

FOCUS TMW - Classifiche a confronto: Dea a +11, -10 Samp! Juve e Napoli: -2 Classifiche a confronto dopo otto giornate di Serie A. Rispetto alla passata stagione, le prime due dell'ultimo campionato Juventus e Napoli hanno due punti i meno. Situazione opposta per le due squadre milanesi: il Milan ha cinque punti in meno, l'Inter cinque punti in più. Nonostante...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510