HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti: "L'ora della Viola, l'oro di Napoli"

05.10.2015 10:31 di Carlo Nesti   articolo letto 33969 volte

La Fiorentina, da quando esiste, non aveva mai vinto 6 delle prime 7 partite giocate, raggiungendo la vetta della classifica 16 anni dopo Trapattoni.

L'impresa, in 11 contro 10 dopo appena 5', è semplice, ma il gol di Borja Valero dopo 10 mesi, e gli assist di baby-Bernardeschi incrementano l'entusiasmo.

Parallelamente, luccica l'"oro di Napoli", anche se sarebbe il caso di dire l'"ora del Napoli", visto che il 4-0 contro il Milan è solo una conferma.

Nelle ultime 6 gare, 18 gol segnati contro 1 subito, tanto da chiedersi quanto valgono Sarri, Insigne e Higuain, e cosa è successo alla ex difesa di burro.

Discorso contrario per la crisi del Milan, in quanto perdere 4 partite su 7, con la penultima difesa del torneo, spiega che, dopo Inzaghi, nulla è cambiato.

Ci si domanda perché avere speso 60 milioni per Adriano, Bacca e Bertolacci, fermandosi al costoso Romagnoli nel rinnovamento della retroguardia.

L'Inter rumina tanto gioco, espone i fianchi della difesa alle ripartenze blucerchiate, e dopo Jovetic, trova in Perisic il supplente del disperso Icardi.

La Juventus approda alla fisionomia ideale, con Barzagli chiave della difesa a 3 o a 4, Khedira leader, Cuadrado e Dybala apriscatole, e Morata bomber.

A Roma, si sorride, con il risorto Gervinho, e con la terza vittoria di fila laziale, mentre l'altra metà granata di Torino è brutta e senz'anima.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

ADL attacca Sarri: "Voleva smontare la squadra. Non ho sbagliato" Nella sua intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è tornato anche a parlare del divorzio con Maurizio Sarri: "Non mi è piaciuto quando ha detto che abbiamo fatto entrambi errori, io non credo di averli fatti. Anche quando non...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy