HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavanti
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti: "L'ora della Viola, l'oro di Napoli"

05.10.2015 10:31 di Carlo Nesti   articolo letto 34025 volte

La Fiorentina, da quando esiste, non aveva mai vinto 6 delle prime 7 partite giocate, raggiungendo la vetta della classifica 16 anni dopo Trapattoni.

L'impresa, in 11 contro 10 dopo appena 5', è semplice, ma il gol di Borja Valero dopo 10 mesi, e gli assist di baby-Bernardeschi incrementano l'entusiasmo.

Parallelamente, luccica l'"oro di Napoli", anche se sarebbe il caso di dire l'"ora del Napoli", visto che il 4-0 contro il Milan è solo una conferma.

Nelle ultime 6 gare, 18 gol segnati contro 1 subito, tanto da chiedersi quanto valgono Sarri, Insigne e Higuain, e cosa è successo alla ex difesa di burro.

Discorso contrario per la crisi del Milan, in quanto perdere 4 partite su 7, con la penultima difesa del torneo, spiega che, dopo Inzaghi, nulla è cambiato.

Ci si domanda perché avere speso 60 milioni per Adriano, Bacca e Bertolacci, fermandosi al costoso Romagnoli nel rinnovamento della retroguardia.

L'Inter rumina tanto gioco, espone i fianchi della difesa alle ripartenze blucerchiate, e dopo Jovetic, trova in Perisic il supplente del disperso Icardi.

La Juventus approda alla fisionomia ideale, con Barzagli chiave della difesa a 3 o a 4, Khedira leader, Cuadrado e Dybala apriscatole, e Morata bomber.

A Roma, si sorride, con il risorto Gervinho, e con la terza vittoria di fila laziale, mentre l'altra metà granata di Torino è brutta e senz'anima.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La scheda di Carlo Nesti

Primo piano

...con Canovi “Se un uomo di calcio come Preziosi che ha spesso avuto idee geniali ha scelto Thiago Motta, mi fa capire che non era solo mia l’idea di qualche tempo fa che Thiago potesse diventare un ottimo allenatore”. Così a TuttoMercatoWeb l’avvocato Dario Canovi, punto di riferimento professionale...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510