VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti: "Totti è un grande, ma, stavolta, sono più i torti che le ragioni"

22.02.2016 09.50 di Carlo Nesti   articolo letto 10279 volte

Nella vicenda-Totti, con il massimo rispetto per chiunque, mi sembra di registrare una dimenticanza generale, forse perché i "monumenti", di qualsiasi tipo siano, non hanno età.

Francesco è un signore di 39 anni, e a 39 anni, salvo eccezioni tipo "mosca bianca", o giù di lì, non esiste più spazio per nessuno, nel calcio professionistico, che conta.

Quindi, e lo dice un sentimentale convinto, come il sottoscritto, si è pregati di parlare prima di "efficienza", e poi di "riconoscenza", valori completamente distinti.

In questa stagione, 4 occhi, e non 2, quelli di Garcia e di Spalletti, hanno seguito gli allenamenti quotidiani di Totti, arrivando alla stessa conclusione su un asso.

Francesco, come giocatore, è il passato della Roma, un passato meraviglioso e indimenticabile, e, come dirigente, è l'immediato futuro della Roma, se lui lo desidera adesso.

Tutto il resto è noia, come il fatto di non lavare i panni sporchi in famiglia, e di cercare il megafono del TG1, per un lamento legittimo, umanamente, ma non tecnicamente.

Spalletti rivela scarsa sensibilità, nel momento in cui si limita al "buongiorno" e "buonasera" con qualunque elemento della rosa, e non soltanto con Totti, in quanto Totti.

Ma la riconoscenza, in ogni caso, si dimostra con l'affetto, l'applauso, e l'ingresso, di diritto, nella storia, e non con la concessione, compassionevole, di una maglia di titolare.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La scheda di Carlo Nesti
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
29 maggio 1997, il Vicenza conquista la Coppa Italia in finale contro il Napoli Il 29 maggio 1997 il Vicenza vince la Coppa Italia battendo 3-0 il Napoli nella finale di ritorno (all'andata 1-0 per i partenopei)....
TMW RADIO - I Collovoti: "Pellegri predestinato, Donnarumma non è più lui" TOP TOTTI gli do 10 come il suo numero di maglia, perché penso che sia l'ultimo numero 10 vero in circolazione. Fuoriclasse...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
La scheda di Carlo Nesti - Il Crotone dei miracoli ha la grinta di Gattuso In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, CHI SALTERA' PER SQUALIFICA LA PRIMA DELLA PROSSIMA STAGIONE Ecco i giocatori che salteranno per squalifica la prima giornata della prossima stagione di SerieA 2017/18 FIORENTINA: Chiesa GENOA: Izzo (6...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 maggio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 29 maggio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.