HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti: "Troppi pregiudizi contro Conte"

19.11.2015 11:29 di Carlo Nesti   articolo letto 6911 volte

Se, in Serie A, una squadra tredicesima in classifica rischiasse di vincere contro la prima, e contro una rivale di pari forza, non credo affiorerebbe il malcontento.

Ma in Italia, siccome il ranking Fifa continua ad essere conosciuto da pochi, e disprezzato da tanti, nostalgici del passato, si è perso il senso della realtà.

Il Belgio è primo, e quindi, attualmente, è la Nazionale più quotata, fatti alla mano, del mondo, l'Italia è tredicesima, e la Romania quattordicesima, staccata appena di un punto.

La squadra di Conte, ha perso contro la prima della classe, dopo avere sfiorato il 2-0, il 2-1 e il 2-2, e ha pareggiato contro una "pari grado", raggiunta solo all'88'.

Gli sportivi non si rendono ancora conto che Cannavaro, Nesta, Materazzi e Del Piero non giocano più, e che Buffon, Pirlo, De Rossi e Totti sono anziani.

Ci si appella a nuove risorse, che non esistono, se è vero che i voti-medi dei quotidiani sportivi esaltano unicamente Sorrentino, 36 anni suonati, in mezzo a tutti stranieri.

Ci si dimentica che Conte, nelle 10 partite delle eliminatorie degli Europei, ha stabilito la migliore media-punti della storia: 2,21, superiore a quella di Pozzo.

La verità è che il selezionatore non è simpatico ai non juventini, e non piace neppure a molti juventini, che gli rimproverano ancora l'addio, dopo 3 scudetti.

Nessuno nega che la riabilitazione di Berardi e Insigne sia necessaria, ma se la difesa subisce 14 gol in 16 partite, chi dovrebbe sostituire Barzagli, Bonucci e Chiellini?

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 23 ottobre GIORNI CALDI PER GATTUSO AL MILAN: SPUNTA IL NOME DI GATTUSO. MAROTTA, L'INTER ALLA FINESTRA. ICARDI, TRATTATIVA A OLTRANZA PER IL RINNOVO. POGBA, LA JUVENTUS TRATTA SUL PREZZO. NAPOLI-DIAWARA, FUTURO INCERTO. LA FIORENTINA DICE NO ALLO UNITED PER MILENKOVIC Nella giornata di giovedì...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy