HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti: "Una 'spallata' per Spalletti"

10.03.2016 11:34 di Carlo Nesti   articolo letto 16721 volte

Peccato, perché quella che sembrava una "mission impossibile", per la Roma, era, al contrario, un'impresa possibile, nel momento in cui si contano 6 giocatori, soli davanti al portiere, prima dello 0-1. Spalletti ha avuto ragione nel dare una "spallata" ai suoi uomini, rei di essersi accontentati, a fine partita, delle pacche sulle spalle, come se avessero tentato di scalare l'Everest, senza riuscirci. No: questo Real Madrid, almeno quello di adesso, è più simile a un San Bernardo, e cioè umano, e non alieno. Mi permetto, tuttavia, di dare anche io una bonaria "spallata", ma allo stesso Spalletti. Primo. Sapendo che il Real Madrid, per vocazione offensiva, non avrebbe gestito il 2-0 di Roma, attaccando, e concedendo spazi, perché optare per il 4-2-3-1? Secondo. Perché, in particolare, schierare Dzeko, sapendo di non potere effettuare molti cross, e verificando la sua inconsistenza nel tenere palla, per far salire la squadra, invece di optare per il 4-3-3, con Perotti "finto nueve", e un centrocampista in più? Terzo. Perché condannare al martirio Pjanic e Keita, sempre in inferiorità numerica in mediana, senza affiancare loro, in assenza di De Rossi e Nainggolan, Florenzi, impiegando un vero terzino, come Torosidis, a destra della difesa? Per me, sono 3 legittime ragioni di rammarico, "rigori in movimento" mancati, a parte.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 23 ottobre GIORNI CALDI PER GATTUSO AL MILAN: SPUNTA IL NOME DI GATTUSO. MAROTTA, L'INTER ALLA FINESTRA. ICARDI, TRATTATIVA A OLTRANZA PER IL RINNOVO. POGBA, LA JUVENTUS TRATTA SUL PREZZO. NAPOLI-DIAWARA, FUTURO INCERTO. LA FIORENTINA DICE NO ALLO UNITED PER MILENKOVIC Nella giornata di giovedì...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy