HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
La scheda di Carlo Nesti

Nesti: "Cassano - Dalle cassanate al figliol prodigo"

22.02.2016 18:08 di Carlo Nesti   articolo letto 12278 volte
Fonte:  Seguitemi nel Nesti Channel: http://www.carlonesti.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Abitualmente, diciamo che i campioni dello sport devono ricordarsi, nella vita privata, di costituire un modello per i coetanei.

Ed è altrettanto vero che anche sbagliare, rendersi conto di avere sbagliato, e trasmettere questo messaggio, magari tardi, ma comunque trasmetterlo, è importante. E' la logica del pensare "io ho ecceduto, ma almeno tu, che sei più giovane, non ripetere i miei stessi errori".

Il termine "cassanata" è entrato persino nel nuovo vocabolario Treccani: "Gesto, comportamento, trovata, tipici del calciatore Antonio Cassano. Da quando è alla Roma, la sua storia si divide tra grandi colpi, e grandi colpi di testa. Spettacolare in campo, pirotecnico anche fuori: un gol e una "cassanata"".

Eppure Antonio, ribelle per antonomasia, ha rilasciato una intervista sorprendente.

"Quando ero nella Roma, alla vigilia di una partita contro la Juve, fuggii dal ritiro, e tornai alle 6 del mattino. La sera, giocai un grande incontro, e mi convinsi che fare certe cose migliorava il mio rendimento. Tutto falso: capitò solo quella volta. Fui uno stupido".

"Inoltre mancai di rispetto a Totti, che mi aveva ospitato per 6 mesi a casa sua. E a Madrid, venni alle mani con l'allenatore Capello, e aveva ragione lui, e ce l'ha ancora. L'arrivo di 2 figli, e l'operazione al cuore, mi hanno trasformato. Non sarò mai più quello sbagliato di un tempo".

In sostanza: il calcio italiano può festeggiare il suo "figliol prodigo"? Sarà il futuro a stabilirlo, ma un fatto è certo. Lo sport richiede di essere già maturi prima dei 30 anni. Ma quando lo si diventa, nella vita-media dei giovani?
Quando l'età del buon senso arriva, in ogni caso, merita un boato: proprio come un gol.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 maggio JUVE, INCONTRO CON L'ENTOURAGE DI POCHETTINO. E C'È L'ACCODO CON MILINKOVIC-SAVIC. MILAN, LEONARDO AI SALUTI E GATTUSO PUO' RESTARE. INTER, CONTE ANCHE IN CASO DI EUROPA LEAGUE. AVANTI CON AUSILIO. ICARDI NON CONVOCATO PER LA COPA AMERICA. ROMA: MASSARA SALUTA, PETRACHI IN ARRIVO....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510