HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
La scheda di Carlo Nesti

Nesti&Fiandrino - Arbitrometro - Chi è stato favorito, o sfavorito, dagli errori arbitrali?

22.01.2016 10:16 di Carlo Nesti   articolo letto 20597 volte

Il caso Mancini-Sarri, con le sue conseguenze disciplinari, rende di attualità il computo delle sanzioni, a carico delle società, dagli episodi del campo, a quelli fuori campo.

Amanti della "moviola", aprite le orecchie! Il "dossier arbitrometro", ideato da me, e realizzato dallo statistico Massimo Fiandrino, può essere utile come contributo, al servizio dei dibattiti.

Registra, infatti, tutte le occasioni nelle quali, secondo "La Gazzetta dello Sport", una o più squadre sono state avvantaggiate, o danneggiate, da eventuali errori arbitrali.

A caccia di curiosità, limitatamente alle grandi della Serie A, ci si imbatte nella squadra più penalizzata, e cioè il Milan, con 13 errori contro, e in particolare 7 rigori ignorati.

Anche il conteggio dei rigori concessi, 2 a favore e 3 contro, rispecchia una stagione delicata, ma fanno da contraltare gli 11 errori a favore, che bilanciano quei 13 presunti torti.

La squadra, si fa per dire, più agevolata, è l'Inter, con 12 errori a favore, e in particolare 6 rigori contro, e 5 espulsioni contro ignorati, ma anche 1 rigore a favore, e 3 contro.

Lo sbilanciamento più netto è del Napoli, che ha goduto solo di 3 errori a favore, ma è stato bersagliato da ben 12 errori contro, e in particolare 4 rigori a favore, e 5 espulsioni a favore ignorati.

La Fiorentina vanta una forbice, fra rigori concessi a favore e contro, unica, nel senso che ne ha avuti finora 7 a favore, e nessuno contro, ma meritava altri 4 penalty a favore.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 maggio JUVE, INCONTRO CON L'ENTOURAGE DI POCHETTINO. E C'È L'ACCODO CON MILINKOVIC-SAVIC. MILAN, LEONARDO AI SALUTI E GATTUSO PUO' RESTARE. INTER, CONTE ANCHE IN CASO DI EUROPA LEAGUE. AVANTI CON AUSILIO. ICARDI NON CONVOCATO PER LA COPA AMERICA. ROMA: MASSARA SALUTA, PETRACHI IN ARRIVO....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510