HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » lazio » News
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Politica / Di Maio: "L'Iva non aumenterà". E fissa le priorità del governo

Luigi Di Maio nella serata di ieri è intervenuto in una trasmissione televisiva dichiarando alcune delle prossime misure del governo
30.09.2019 10:30 di Redazione Cronaca - LLSN    per lalaziosiamonoi.it   articolo letto 128 volte

Il ministro degli esteri e capo politico del M5S Luigi Di Maio ieri sera è intervenuto nella trasmissione televisiva L'Arena di La 7, anticipando alcune delle prossime misure del governo. Nel frattempo in serata a Palazzo Chigi il premier Giuseppe Conte ha riunito il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, per le ultime stime macroeconomiche del Def. Presenti i rappresentanti dei partiti che sostengono la maggioranza: il ministro Teresa Bellanova per Italia Viva, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro per il M5S, poi raggiunto da Di Maio, il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini per il Pd e il ministro della salute Roberto Speranza per Leu.

 DI MAIO - Queste le parole di Di Maio a L'Arena: "Lo dico senza voler minacciare nessuno, se non aumenta l'Iva confermiamo il senso di questo governo. Se poi vogliamo far pagare meno Iva a chi usa le carte di credito va benissimo, ma il vero problema è l’evasione, bisogna mettere il carcere per i grandi evasori”. Sul tema della cittadinanza arriva la frenata: "Ragioniamo un attimo voglio essere molto chiaro, il governo ha delle priorità, il 7 ottobre il taglio dei parlamentari, entro il 31 dicembre la riforma della giustizia, poi la legge di bilancio, nella quale si decidono le tasse degli italiani, che non aumenteremo, e il salario minimo per eliminare gli stipendi da 2-3 euro l'ora".

REPLICA FRANCESCHINI - La risposta del Pd è affidata a Franceschini: “Vedo che poco prima della riunione a Palazzo Chigi, Di Maio ha annunciato in modo ultimativo in tv una serie di posizioni sulla legge di Bilancio e su molto altro. Cose anche interessanti che credo impegnino il suo movimento, ma di certo non impegnano l'intera maggioranza".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lazio

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Lazio
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510