HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » lazio » Nato Oggi...
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Javier Urruticoechea, il basco che ha protetto i successi del Barcellona

17.11.2019 05:00 di Lorenzo Di Benedetto    articolo letto 6770 volte
Javier Urruticoechea, il basco che ha protetto i successi del Barcellona
© foto di J.M.Colomo
Cuore e nome basco, Javier Urruticoechea ha diviso la propria carriera fra Paesi Baschi e Catalogna. Nato calcisticamente nel San Sebastian, la squadra della sua città, nel '72 passò alla più blasonata Real Sociedad e lì iniziò a farsi conoscere come uno dei migliori portieri a livello europeo. All'Anoeta rimase 5 anni, prima di scegliere l'Espanyol come sua destinazione. Le ottime prestazioni convinsero il Barcellona, 4 anni dopo, a puntare su di lui e le sette stagioni successive furono costellate di successi, anche a livello personale. Dal '78 all'80 fu convocato anche dalla Spagna, mentre nella stagione '79-'80 rappresentò l'Euskadi Selekzioa, la Nazionale dei Paesi Baschi. Soprannominato Urruti, morì nel 2001, a soli 48 anni, a causa di un incidente stradale. In carriera ha vinto 2 Coppe di Spagna, 2 Coppe della Liga, una Supercoppa di Spagna, un Campionato e una Coppa delle Coppe. Oggi sono passati 67 anni dalla sua nascita.

Sono nati oggi anche Nani, Roman Zozulja e Antonino Asta.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lazio

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Lazio
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510