HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » lazio » Altre Notizie
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

TMW RADIO - D.Canovi: "Balotelli, un'altra occasione mancata"

22.11.2019 14:31 di TMWRadio Redazione    articolo letto 2046 volte
TMW RADIO - D.Canovi: "Balotelli, un'altra occasione mancata"
© foto di Federico De Luca
Il procuratore Dario Canovi a TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato dei temi del momento riguardanti il calcio italiano.

Su Ibrahimovic
"Se arrivano le squadre inglesi, c'è poco da fare. Hanno altri mezzi economici, l'Italia così esce dal gioco. La Premier è sempre in vantaggio. Se Mourinho lo vuole, è perché vede la possibilità di farli giocare insieme. Voci per far alzare da Raiola l'ingaggio? Le offerte economiche importanti per lui credo ce ne siano poche, vista l'età. Non credo che siano disposti a dargli un anno e mezzo di contratto".

Su Balotelli
"E' un'altra occasione mancata. Mi dispiace, perché mi è simpatico. Certi fatti sono stati la rovina della sua carriera. Tanti se ne sono buttati via di talenti. Nel calcio ci vuole cuore, testa e gambe. La testa è la cosa più importante. L'ultimo è stato Osvaldo, che tecnicamente aveva doti al di sopra della media. Si meritava una carriera diversa. Gascoigne? Gli infortuni sono anche dovuti a come si vive. Se sei sregolato, hai degli infortuni, chi fa il giusto e conduce una vita professionalmente sana, è meno soggetto ad infortuni".

Sulla Lazio
"Con il Sassuolo non sarà facile ma abbordabile. Vincere a Reggio Emilia sarebbe un passo importante. Sarà un ostacolo difficile l'Atalanta per la Juventus, ma se dovesse perdere la squadra di Gasperini, sarebbe un'occasione distanziare i bergamaschi in classifica".

Sul Napoli
"L'unico che può tirare fuori dai problemi il Napoli è Ancelotti. I giocatori sono con lui, anche se quando lo hanno lasciato andare da solo in ritiro, hanno commesso uno sgarbo nei suoi confronti. Non invidierei chi andrà al suo posto".

Su Roma-Brescia
"Non esistono partite facili. Adoro Tonali, ma Zaniolo può diventare un grande giocatore. L'Italia ha la fortuna di avere 5-6 giocatori di caratura internazionale, e ci sono questi due".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lazio

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Lazio
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510