HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Le Statistiche

Cittadella-Verona come Livorno-Empoli? I gialloblù ci sperano

29.05.2019 08:30 di Redazione Footstats  Twitter:    articolo letto 4773 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Come all’ultimo atto della stagione 2012-2013 uscirà da un derby regionale il nome della terza squadra promossa in Serie A. Allora nella finale dei play-off ci arrivarono Livorno ed Empoli. Stavolta toccherà a Hellas Verona e Cittadella.
E se la storia dovesse ripetersi… la squadra che stava più in alto in classifica al termine del campionato, sarà anche quella che stapperà le bottiglie di spumante.
Si comincia con la sfida del Tombolato.
Fra le mura di casa il Cittadella ha sempre marcato gol al Verona. Un cinque su cinque che ha prodotto 4 vittorie a fronte di 1 sconfitta. Ma prima di tutto, dei punteggi sempre differenti, tanto che fino a oggi non c’è traccia di bis.
L’ultima volta, 37esima giornata, è stato un 3-0 senza appello: Diaw al 21’, Moncini al 32’, Iori al 41’. Partita che Aglietti si ricorderà molto bene, significando il suo esordio sulla panchina scaligera.
L’unico successo degli ospiti è rappresentato dall’1-2 nella cadetteria 2011-2012. Si trattava del primo derby in assoluto in B. Bellazzini su calcio di rigore portò avanti i granata, ma Ferrari e Halfredsson per i gialloblù misero a segno prima il pareggio e poi il sorpasso. Curiosità, tutte e tre le reti arrivarono in nove minuti, fra il tredicesimo e il ventiduesimo del primo tempo.
Dando uno sguardo al cammino dei due club nei play-off ci accorgiamo di un Cittadella che, a differenza di quanto accaduto nella regular season, sembra preferire i match in trasferta. Perché in casa ha perso per 1-2 col Benevento, mentre in esterna ha centrato 2 successi e marcato ben 5 reti.
Per il Verona, invece, contiamo soltanto match positivi, 3: al Bentegodi 1 vittoria e 1 pareggio, fuori casa 1 successo.
Se dovessimo chiudere facendo un nome… attenzione a Giampaolo Pazzini, per l’ex bomber di Atalanta, Fiorentina, Sampdoria, Inter e Milan sono, difatti, già 5 le marcature nei derby di campionato fra Butei e il Cit.

CONFRONTI DIRETTI A CITTADELLA (SERIE B E SERIE C)
5 incontri disputati
4 vittorie Cittadella
0 pareggi
1 vittoria Hellas Verona
12 gol fatti Cittadella
4 gol fatti Hellas Verona

PRIMA SFIDA A CITTADELLA (SERIE B)
Cittadella-Hellas Verona 1-2, 12° giornata 2011/2012

ULTIMA SFIDA A CITTADELLA (SERIE B)
Cittadella-Hellas Verona 3-0, 37° giornata 2018/2019


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le Statistiche

Primo piano

...con Calderoni Minuto 92, partita quasi finita. Speranze riposte in archivio. E invece no. Marco Calderoni tira fuori la magia che non ti aspetti. Un tiro dalla distanza che s’insacca alle spalle di Donnarumma. E il Lecce pareggia contro il miglior Milan dell’ultimo periodo. San Siro ammutolito....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510