HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2018/19?
  Barcellona
  Ajax
  Liverpool
  Tottenham

La Giovane Italia
Le Statistiche

Cosa accomuna Napoli-Cittadella e Cagliari-ChievoVerona?

26.10.2018 13:04 di Redazione Footstats  Twitter:    articolo letto 3530 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il ChievoVerona va in casa del suo più longevo allenatore in Serie A.
Rolando Maran ha guidato i gialloblù per 142 gare di massimo campionato. Il suo bilancio racconta di 41 vittorie, 40 segni X, 61 sconfitte, con 140 gol fatti e 192 subiti.
Sulla sua panchina oggi siede l’ex CT Giampiero Ventura. I due, con l’attuale mister Cagliari nelle vesti di padrone di casa, sono stati avversari già per 8 volte. 4 in cadetteria, da cui emerge un bilancio che vede in leggero vantaggio Ventura. 4 in Serie A, con un rendiconto in equilibrio.
Soprattutto da questi 8 incroci non emergono scorpacciate di gol. Anzi, con 7 la media è inferiore alla singola rete per match.
Dando uno sguardo anche alle statistiche a campi invertiti ci ritroviamo il mister originario di Genova in vantaggio su quello nato a Trento per numero di successi, 6-3, e marcature, 17-12, mentre i pareggi ammontano a 5. Tuttavia gli ultimi 4 incroci, quelli con Maran vestito con la tuta dei clivensi, strizzano l’occhio all’attuale mister del Cagliari: 2 trionfi, 1 pari, 1 KO.
Curiosità finale. Nella stagione 2004-2005 i due furono avversari in quella che è tornata a chiamarsi Serie C. La partita era Napoli-Cittadella è terminò col punteggio di 3-3.

TUTTI I PRECEDENTI FRA MARAN E VENTURA IN CAMPIONATO
3 vittorie Maran
5 pareggi
6 vittorie Ventura
12 gol fatti squadre di Maran
17 gol fatti squadre di Ventura


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Torino, Petrachi: "Cairo ingiusto, mia lealtà indiscutibile" (ANSA) - TORINO, 24 APR - "Dopo dieci anni di rapporto professionale con il Torino, non credo sia giusto mettere in discussione la mia lealtà e la mia professionalità. Trovo quindi ingiuste le dichiarazioni del presidente Cairo e avrei preferito un chiarimento di persona". Così all'ANSA...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510