HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Le Statistiche

In Parma-Genoa attenzione ai rigori

18.10.2019 15:01 di Redazione Footstats  Twitter:    articolo letto 2572 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Strana coincidenza quella che anticipa il 22esimo Parma-Genoa di campionato.
Fra i due club ogni due scontri diretti in Emilia ci scappa un segno X. Non solo. Il risultato più ricorrente al termine dei precedenti in Serie A e cadetteria è lo 0-0, già comparso in 6 occasioni, la più recente nel 2012-2013.
Tuttavia i ducali arriveranno a questo scontro diretto a secco di pareggi in campionato. Il più recente porta la data dello scorso 5 maggio 2019, guarda caso contro la Sampdoria, team cugino del prossimo avversario.
I liguri arriveranno al Tardini reduci da 2 KO. Anche il Parma ha perso prima della sosta per le nazionali.
La passata stagione la sfida fu decisa dal classico gol dell’ex, Kucka. Mentre l’ultimo successo rossoblù è rappresentato dall’1-2 alla sesta giornata 2014-2015 (Perotti, Coda, Matri i marcatori).
Curiosità dal fronte rigori nella Serie A 2019-2020: nessuno ne ha subiti quanti il Genoa, 4; nessuno ne ha falliti quanti il Parma, 2 su 2.

CONFRONTI DIRETTI A PARMA (SERIE A E SERIE B)
21 incontri disputati
9 vittorie Parma
10 pareggi
2 vittorie Genoa
22 gol fatti Parma
13 gol fatti Genoa

PRIMA SFIDA A PARMA (SERIE A)
Parma-Genoa 2-1, 28° giornata 1990/1991

ULTIMA SFIDA A PARMA (SERIE A)
Parma-Genoa 1-0, 27° giornata 2018/2019


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le Statistiche

Primo piano

UFFICIALE: Juventus, Leonardo Bonucci ha rinnovato fino al 2024 E’ una lunga e intensa storia, quella che lega Leonardo Bonucci alla Juventus. Una storia che continuerà ancora, fino al 2024, per la precisione: è ufficiale infatti il rinnovo di Leo con i colori bianconeri. Non è stata scelta a caso la data di oggi, il 19 novembre, per un annuncio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510