HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Le Statistiche

Juventus, emergenza difesa? Giocano Lichtsteiner, Caceres, Vidal, De Ceglie

31.01.2019 11:16 di Redazione Footstats  Twitter:    articolo letto 32708 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il calendario segna la data dell’11 marzo 2012 e il programma della 27esima giornata di Serie A prevede anche Genoa-Juventus.
I bianconeri ci arrivano da secondi in classifica, 2 punti dietro al Milan di Allegri. Qualche giorno prima hanno disputato il recupero del 23esimo turno, Bologna-Juventus, nel corso del quale al minuto 84 hanno perso Bonucci per espulsione.
La conseguente squalifica del centrale, assieme agli infortuni di Barzagli e Chiellini, costringe mister Conte a inventarsi una difesa nuova di zecca. Ecco la squadra che farà 0-0 al Ferraris: Buffon; Lichtsteiner, Caceres, Vidal, De Ceglie; Marchisio, Pirlo, Giaccherini (dall’88’ Borriello); Pepe, Matri (dal 76’ Del Piero), Vucinic.
Nelle ultime sette stagioni (escludendo però quella 2017-2018, per la militanza in rossonero di Bonucci), quella appena citata rappresenta l’unica gara di campionato in cui tutti e tre i membri della BBC sono stati contemporaneamente assenti. Prima o dopo almeno uno fra Barzagli, Bonucci, Chiellini, ha timbrato il cartellino delle presenze. Fosse anche solo per una manciata di minuti.
E così in occasione del calcio d’inizio di Juventus-Parma da quell’evento più unico che raro saranno trascorsi ben 2.520 giorni.
Ci sono però buone notizie per l’attacco. Quando ha ospitato i gialloblù la Vecchia Signora ha sempre trovato la via del gol. Tanto che nell’ultimo faccia a faccia c’è scappato il record di marcature ai ducali: 7-0 con doppiette di Llorente, Morata e Tevez, oltre al gol di Lichtsteiner.
Gli emiliani, che fuori casa non hanno mezze misure poiché vincono (5) o perdono (5), hanno però due record a portata di mano. Fino a oggi hanno raccolto 1.197 punti in Serie A (335 successi più 256 segni X), inoltre sono a meno 3 centri dalle 50 reti totali alla Vecchia Signora in campionato.

CONFRONTI DIRETTI A TORINO (SERIE A)
23 incontri disputati
15 vittorie Juventus
5 pareggi
3 vittorie Parma
57 gol fatti Juventus
22 gol fatti Parma

PRIMA SFIDA A TORINO (SERIE A)
Juventus-Parma 5-0, 18° giornata 1990/1991

ULTIMA SFIDA A TORINO (SERIE A)
Juventus-Parma 7-0, 11° giornata 2014/2015


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le Statistiche

Primo piano

...con Moggi “La cosa importante sono i tre punti, che hanno portato alla sicurezza del superamento del girone. Non è stata una gran partita ma l’importante è vincere”. Così a TuttoMercatoWeb sulla Juventus l’ex dg bianconero, Luciano Moggi. A trascinare la Juve ci ha pensato Dybala, che in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510