HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

La Giovane Italia
Le Statistiche

Quando Borgonovo fece esplodere Firenze. L'en plein fuori casa dell'Inter

15.12.2019 09:07 di Redazione Footstats  Twitter:    articolo letto 4881 volte
© foto di Andrea Pasquinucci

Quattro sconfitte consecutive e cinque battute d'arresto nelle ultime sei gare. La Fiorentina sta vivendo un periodo nero e l'allenatore viola, Vincenzo Montella, è in bilico. Ultimo successo gigliato ottenuto un mese e mezzo fa, il 30 ottobre sul campo del Sassuolo (2-1). Inter schiacciasassi, almeno in campionato. La formazione nerazzurra ha perso una sola partita, in casa contro la Juventus e in trasferta può vantare un en plein che è quasi incredibile: sette vittorie su sette partite giocate.

A Firenze, la squadra di casa è in vantaggio abbastanza netto in fatto di vittorie (29 a 18). Non solo, i viola vengono da cinque risultati utili consecutivi interni contro i nerazzurri (tre vittorie e due pareggi). Ultima affermazione ottenuta dai milanesi il 15 febbraio 2014 (1-2 con gol decisivo realizzato da Icardi, contestato dai padroni di casa per una presunta posizione di fuorigioco di partenza dell'attaccante). Storico è rimasto il successo dei viola nella stagione 1988/89 per 4-3. In primo luogo perché quella è stata una delle due sole sconfitte subite dall'Inter che vinse lo scudetto con ampio margine di vantaggio sugli avversari. In secondo luogo per l'alternarsi del punteggio e perché il 4-3 decisivo arrivò praticamente allo scadere con una clamorosa ingenuità di Bergomi, sfruttata dal compianto Borgonovo, scomparso pochi anni or sono, a causa della SLA.

Handanovic è il portiere della A che può vantare il maggior numero di clean sheet (partite finite senza subire gol) ovvero 6. Ottima anche l'efficienza offensiva dei nerazzurri, visto che sono andati a segno almeno una volta già 11 giocatori della rosa affidata a Conte. Meglio solo Cagliari e Atalanta che sono a 12.

TUTTI I PRECEDENTI A FIRENZE
29 vittorie Fiorentina
34 pareggi
18 vittorie Inter
124 gol fatti Fiorentina
93 gol fatti Inter

LA PRIMA SFIDA A FIRENZE
1931/1932 Serie A Fiorentina vs Inter 3-0
L'ULTIMA SFIDA A FIRENZE
2018/2019 Serie A Fiorentina vs Inter 3-3


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le Statistiche

Primo piano

TMW - Scatto del Lipsia per Olmo: fumata bianca vicina Scatto del Lipsia per Dani Olmo. Obiettivo di mercato del Milan, il trequartista classe 98 della Dinamo Zagabria è ad un passo dal trasferimento in Germania. Fumata bianca vicina. Il Milan si allontana, Olmo verso il Lipsia...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510