Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Quando Sarri e Conte non evitarono la retrocessione in Serie C

Quando Sarri e Conte non evitarono la retrocessione in Serie CTUTTOmercatoWEB.com
domenica 08 marzo 2020 08:35Le Statistiche
di Redazione Footstats

A distanza di nove anni dalla sua seconda volta in bianconero, la prima nel ruolo di mister, Antonio Conte tornerà allo Stadium. Stavolta però, l’artefice di quella che poi s’è rivelata una vera e propria ammazza-campionati, lo farà nelle vesti di avversario. Fra l’altro al comando della rivale per antonomasia e nella sfida più sentita dal popolo bianconero.
Quello che andrà in scena in occasione del derby d’Italia numero 174 in Serie A, l’87esimo con i piemontesi giocatori di casa, sarà il secondo scontro diretto fra i mister Maurizio Sarri e Antonio Conte. L’unico precedente risale esattamente a un girone fa, quando al Meazza la Vecchia Signora si impose grazie ai gol argentini firmati da Dybala e Higuain.
Molti di più gli incroci fra i due tecnici e le rispettive rivali in occasione del 26esimo turno 2019-2020.
Per Sarri sarà il decimo faccia a faccia con l’Inter in campionato. Il bilancio lo vede in vantaggio per vittorie, 4-2, e gol marcati, 11-8. Soprattutto ha in corso una serie utile lunga 5 match e cominciata col Napoli 2016-2017.
Per Conte (114 caps da tecnico della Vecchia Signora in A con 83 vittorie, 24 pareggi, 7 sconfitte) le sfide alla sua ex squadra sono già 3: con l’Arezzo in cadetteria, con l’Atalanta e l’Inter in A. Ha sempre rimediato dai KO, in un paio d’occasioni davvero pesanti: 1-5 con gli aretini, 2-5 con i bergamaschi.
Da ricordare come Sarri e Conte, due fra i miglior tecnici in circolazione a livello mondiale, nel 2006-2007 si siano spartiti la panchina dell’Arezzo in cadetteria senza però riuscire a salvare la squadra amaranto dalla retrocessione in Serie C1.

TUTTI I PRECEDENTI FRA SARRI E CONTE IN CAMPIONATO
1 vittoria Sarri
0 pareggi
0 vittorie Conte
2 gol fatti squadra di Sarri
1 gol fatto squadra di Conte

TUTTI I PRECEDENTI FRA SARRI E L’INTER IN CAMPIONATO
4 vittorie Sarri
3 pareggi
2 vittorie Inter
11 gol fatti squadre di Sarri
8 gol fatti Inter

TUTTI I PRECEDENTI FRA CONTE E LA JUVENTUS IN CAMPIONATO
0 vittorie Conte
0 pareggi
3 vittorie Juventus
4 gol fatti squadre di Conte
12 gol fatti Juventus

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000