Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Se il derby d’Italia si deciderà nella ripresa per l’Inter…

Se il derby d’Italia si deciderà nella ripresa per l’Inter…TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 08 marzo 2020 08:10Le Statistiche
di Redazione Footstats

La Beneamata non vince il derby d’Italia di campionato dalla quarta giornata del 2016-2017.
Allora, al Meazza, terminò col punteggio di 2-1: vantaggio degli ospiti firmato da Lichtsteiner al 66’, ribaltone dei locali con Icardi e Perisic nel giro di undici minuti, fra il 68’ e il 78’.
Successivamente la Vecchia Signora ha dato il via a una serie di risultati utili arrivata a quota 6 match: 4 successi più 2 pareggi, con 8 marcature a favore e solo 4 al passivo.
A Torino, poi, le cose per i nerazzurri vanno pure peggio.
Nonostante sia stata la prima squadra in Serie A capace di violare lo Stadium, con Stramaccioni in panchina e Conte mister avversario, negli ultimi 6 Juventus-Inter ha raccolto punti solo in 2 occasioni: 1-1 nel 2014-2015 e 0-0 nel 2017-2018.
Un dato figlio anche del digiuno nerazzurro arrivato a 412 minuti, recuperi inclusi. Perché l’ultimo interista in grado di bucare la porta bianconera risponde al nome di Icardi, era il 64’ della sfida 2014-2015.
E non va meglio se ci concentriamo sui parziali alla sosta per il tè.
Il Biscione non ha più marcato gol nel primo tempo di uno Juventus-Inter di campionato dal torneo 2009-2010. Un decennio fa la sfida arrivò all’intervallo sul punteggio di 1-1. Chiellini aveva portato in vantaggio i piemontesi al 20’, Eto’o aveva pareggiato per i lombardi al 26’. Successivamente ecco ben 9 incroci con i meneghini incapaci di timbrare il cartellino delle segnature nella prima frazione di gioco.
E quest’anno la prima Inter di Conte sembra subire un po’ i secondi tempi.
La classifica stilata con la differenza punti fra fischio finale e intervallo vede i nerazzurri a +3, da 51 a 54. Me le rivali nella corsa scudetto presentano performance di gran lunga migliori. La Lazio vola a +19, la Juventus segue a +15. Per non parlare dell’Atalanta con un +12.
Non a caso Lukaku e compagni vantano 25 centri prima dell’intervallo e 24 fra il 46’ e il triplice fischio finale. Mentre Ronaldo e soci passano dai 22 dei primi quarantacinque minuti ai 26 marcati nella ripresa.

CONFRONTI DIRETTI A TORINO (SERIE A)
86 incontri disputati
59 vittorie Juventus
16 pareggi
11 vittorie Inter
151 gol fatti Juventus
66 gol fatti Inter

PRIMA SFIDA A TORINO (SERIE A)
Juventus-Inter 1-2, 16° giornata 1929/1930

ULTIMA SFIDA A TORINO (SERIE A)
Juventus-Inter 1-0, 15° giornata 2018/2019

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000