HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » lecce » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

TMW - Torino, Belotti: "Non recriminiamo sul rigore. Ma sulla prestazione"

17.09.2019 00:47 di Tommaso Maschio    articolo letto 8961 volte
Fonte: Dal nostro inviato Emanuele Pastorella
TMW - Torino, Belotti: "Non recriminiamo sul rigore. Ma sulla prestazione"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il centravanti del Torino Andrea Belotti dopo la sconfitta interna col Lecce parla così della prestazione non risparmiando critiche a se stesso e ai compagni: “Siamo mancato sotto tutti i punti di vista, non siamo stati il Toro che tutti conosciamo, non è il Toro che noi sappiamo di essere. È stata una partita negativa sotto tanti punti di vista e dispiace perché era alla nostra portata. Potevamo portare a casa i tre punti e così non è stato. Il Lecce ha meritato di vincere, ma gran parte è demerito nostro. Loro hanno fatto quello che dovevano fare per portare a casa i tre punti, imponendo il loro gioco, noi invece non abbiamo fatto il Torino perché sono convinto che siamo meglio di questi e se giochiamo come sappiamo possiamo mettere tutti in difficoltà. Troppi elogi? Ci stanno sempre quando giochi bene, così come le critiche quando fai male. Dobbiamo tenere una linea bassa, di equilibrio e sapere che se giochiamo da Tori possiamo battere chiunque, mentre se non lo facciamo fatichiamo contro chiunque”.

Adesso vi attende la Samp dove l’anno scorso avete giocato una delle vostre migliori gare
“Dobbiamo prepararci bene, sarà una partita difficile contro una squadra che viene da tre sconfitte e vorrà fare bene specialmente in casa, davanti ai propri tifosi. Noi dobbiamo rifarci da questa brutta prestazione, dobbiamo analizzare quanto fatto stasera e reagire in vista della prossima”.

Cosa pensa dell’episodio finale e della decisione dell’arbitro?
“C’è stata una trattenuta abbastanza forte in area, mi sono sentito abbracciare e tirare giù. L’arbitro non se ne era accorto subito, poi è stato chiamato dal VAR perché qualcosa era evidentemente successo e spiace che l’arbitro ha visto in maniera diversa dalla mia idea. Il contatto si vedeva ed ero sicuro che avrebbe fischiato, ma ormai è andata e non dobbiamo stare qui a recriminare per il rigore, ma per la prestazione messa in campo”.

Nkoulou ha chiesto scusa e tornerà ad allenarsi con voi. Quanto è importante il suo rientro?
È un giocatore importante per noi, sono felice che abbia chiesto scusa perché sappiamo la mano che ci può dare. Il fatto che abbia risolto con il mister e la società è molto importante per tutto l’ambiente e sono sicuro che scenderà in campo già dal prossimo allenamento con la testa giusta perché è un grande professionista”.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lecce

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510