VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Lega Pro

Cremonese, Tesser: "Dimentichiamo l'ultimo periodo: testa all'Alessandria"

17.02.2017 16.51 di Daniel Uccellieri   articolo letto 1023 volte
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com

Attilio Tesser, tecnico della Cremonese, ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue parole riportate dal profilo Twitter del club: "C'è molta delusione e molta amarezza a seguito della gara persa contro Piacenza: avremmo potuto fare di più. Gli errori in una gara posso risultare fatali: siamo una squadra esperta, non dovremmo subire certe tensioni e pressioni. Abbiamo perso punti importanti, dispiace soprattutto non aver regalato una gioia al grande numero di tifosi che ci hanno seguito. Ora però mancano poche ore a un'altra partita importantissima, queste ultime tre settimane dobbiamo lasciarcele alle spalle. Nell'ultimo mese i numeri ci hanno condannato, ma non devono vanificare il buon lavoro fatto nei sei mesi precedenti. Siamo noi che dobbiamo riconquistare la fiducia dei tifosi: dobbiamo onorare la maglia e lottare su ogni pallone. I tifosi ci hanno sostenuto sempre, sempre, sempre e con affetto. Dobbiamo avere una voglia lucida di rivalsa, non dobbiamo perdere fiducia e guardare a un noi unico di squadra, tutto insieme.
Non possiamo giocare al di sotto di uno standard elevato che questa squadra deve dimostrare. I cambiamenti nella squadra sono stato dettati, di volta in volta, da necessità, soprattutto nel reparto difensivo. Abbiamo sempre sofferto le palle inattive: dobbiamo essere più cattivi, soprattutto nell'uno contro uno. Come allenatore so di essere sempre in bilico, ma ho anche cercato di rimanere il più equilibrato possibile, cercando serenità. Mi dispiace che alcune chiacchiere possano minare la serenità: io devo impegnarmi e fare bene il mio lavoro, nel totale rispetto. Un gruppo assieme deve riprendere una strada comune: nelle ultime prestazioni abbiamo avuto qualche difficoltà, più mentale. Porcari ha giocato due partite di fila, ma non giocando da mesi ha trovato difficoltà di ritmo e intensità".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
30 aprile 1997, l'Italia batte 3-0 la Polonia e Baggio realizza uno splendido gol Il 30 aprile 1997 l'Italia batte 3-0 la Polonia in una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali in Francia. Partita più semplice...
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi l'eccezione, Zapata da brividi" Top Babacar: stava prendendo qualche critica per non essere il degno sostituto di Kalinic e che non fosse da Fiorentina,...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, indisponibili dopo la 34^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 30 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.