VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
Lega Pro

Livorno, Mazzoni: "Chi pensava di vincere a mani basse si sbagliava"

21.10.2016 22.42 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 2834 volte
© foto di Federico Gaetano

Impegnato in conferenza stampa, il portiere del Livorno Luca Mazzoni ha presentato la gara contro l'Arezzo, come riportato dal sito ufficiale del club labronico: "Se qualcuno pensava di vincere il campionato a mani basse solo perché ci chiamiamo Livorno, si sbagliava. Dobbiamo tutti smettere di pensare che sia uno smacco per il Livorno giocare in Lega Pro. Ci sono tante piazze importanti che giocano questa categoria come Catania, Messina, Cremonese, Foggia, Parma, Modena. Noi siamo una buona squadra che però può incontrare delle difficoltà, come in questo momento.

E' la terza volta che prendiamo gol nel finale: è successo ad Olbia, con la Lucchese e Domenica scorsa. Per questo a fine gara a Siena ero molto arrabbiato. Non possiamo subire una rete da un nostro possesso palla. Con qualche punto in più, pensando solo a queste gare, saremmo a ridosso dell'Alessandria che sta facendo cose straordinarie. Io verifico l'impegno dei miei compagni negli allenamenti e quello non manca mai. Possiamo e dobbiamo migliorare molto.

Abbiamo avuto tante assenze e di livello come: Vantaggiato, Cellini, Toninelli, Bergvold e Jelenic. E' evidente che possiamo fare di più, ma la classifica è rimediabile. Non dobbiamo impaurirci. Dobbiamo essere più sicuri dei nostri mezzi e non timorosi.
Il tifoso amaranto non può essere contento. Siamo retrocessi due volte in tre anni. Ora spetta a noi trascinare il pubblico dalla nostra parte. L'Arezzo è una squadra difficile da affrontare. Sicuramente una delle migliori formazioni del girone. Sono una squadra di qualità, specialmente a centrocampo ed in attacco".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 maggio 2007, il Milan batte il Liverpool e conquista la Champions Il 23 maggio 2007 il Milan ha vinto la Champions battendo in finale il Liverpool 2-1. Per i rossoneri era quella la settima volta che...
TMW RADIO - I Collovoti: "Diffido da El Shaarawy. Bacca, chiusura flop" Top Mandzukic: bisognerebbe dare tutti dieci ai giocatori della Juventus per il campionato che hanno fatto, per il...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
Il Toro torna a casa! Un inno per il Filadelfia Il grande momento, finalmente, sta per arrivare. Con l’inaugurazione del nuovo Stadio Filadelfia, il Toro “torna a casa”, quella dove...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, PLAY-OFF SERIE B: I GIOCATORI PIÙ' INTERESSANTI PER L'ASTA DI AGOSTO Questa sera inizieranno i Play-off della Serie B per decretare la terza promossa nel massimo campionato nostrano. La vincitrice di Cittadella-Carpi andrà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 maggio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 23 maggio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.