HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » mantova » Archivio Biancorosso
Cerca
Sondaggio TMW
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

Dante Micheli

Centrocampista, poi difensore. Mantovano doc, cresciuto nella Sant'Egidio, colonna del Piccolo Brasile.
24.03.2011 06:25 di Matteo Bursi    per tuttomantova.it   articolo letto 891 volte

Nato il 10 febbraio 1939 a Mantova, Dante Micheli è dopo Bellodi e Lampugnani il mantovano con più presenze in biancorosso. Per 'Dantel', così Micheli fu ribattezzato all'epoca un totale di 10 stagioni, 258 presenze e 41 reti con la maglia del Mantova. Molto di più di una bandiera. Fa il suo debutto nel Mantova giovanissimo, sedicenne nel 1955/56: l'anno della ripartenza del Mantova dalla IV Serie. Da lì si può fissare l'inizio della cavalcata che portò i biancorossi a diventare il Piccolo Brasile e alla conquista della Serie A. Cresciuto nel vivaio del Sant'Egidio, Micheli diviene ben presto titolare inamovibile del Mantova di Edmondo Fabbri. Le sue prime due stagioni in D le vive da esterno d'attacco (la classica ala) e talvolta anche da centravanti. Micheli farà della duttilità la sua caratteristica principale, ma quando fu impiegato da mediano risultò poi inamovibile. E' nell'undici titolare dello spareggio di Genova col Siena, la gara che valse la Serie B. L'anno successivo Micheli lascia Mantova neppure ventenne, per passare alla Spal in Serie A. Sarà grande protagonista di anni indimenticabili con le maglie di Spal, Fiorentina e Foggia. Torna a Mantova nel novembre 1967. In precedenza il Foggia concesse a Micheli di poter disputare la storica amichevole del Mantova contro il Santos di Pelè, vinta 2-1 dai brasiliani, ma il gol virgiliano lo realizza proprio Dante Micheli su calcio di rigore.

Dante Micheli nel Mantova debutto nel Mantova: Mantova-Bondenese 1-0 (1955) 1955/1956 Mantova (D) 27 11 1956/1957 Mantova (D) 26 16 1957/1958 Mantova (D) 12 1 1958/1959 Mantova (C) 37 9 1967/1968 Mantova (A) 17 0 1968/1969 Mantova (B) 35 3 1969/1970 Mantova (B) 25 1 1970/1971 Mantova (B) 34 0 1971/1972 Mantova (A) 25 0 1972/1973 Mantova (B) 20 0   totale 258 41

© Ricerca storica effettuata da TuttoMantova.it. E' vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza indicare la fonte TuttoMantova.it e senza richiedere l'autorizzazione alla redazione.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Mantova

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510