HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » News
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

acmilan - Gigio: ritrovare Siniša

13.10.2019 18:18 di Manuel Del Vecchio    per milannews.it   articolo letto 363 volte
Fonte: App Ufficiale AC Milan
acmilan - Gigio: ritrovare Siniša
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Prima del derby di andata, ai microfoni di Milan TV, Gigio Donnarumma si era stretto attorno a Siniša Mihajlović. Gli aveva augurato il meglio, certo della sua vittoria sulla malattia. Non erano parole di circostanza. Da allenatore del Milan, proprio Siniša aveva trasformato Gigio nel portiere titolare rossonero, da terzo che era. A soli 16 anni. Grande coraggio. Ma tra il tecnico serbo e Gigio c'è sempre stato un rapporto umano di sincerità e schiettezza, andato ben al di là delle scelte di formazione. Per questo Gigio era davvero felice quando ha potuto rivedere da vicino proprio Siniša Mihajlović, a seguire l'allenamento di rifinitura della Nazionale italiana allo stadio Olimpico in vista del match di qualificazione agli Europei del 2020 contro la Grecia. 

Il tecnico serbo dei felsinei, alle prese da alcuni mesi con la battaglia per sconfiggere la leucemia, è stato invitato dal ct Roberto Mancini. Mihajlović era accompagnato dai figli e dopo aver visionato l'intero allenamento della Nazionale, ha ricevuto dall'amico ct e dal presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, la speciale maglia verde dell'Italia personalizzata con il suo nome e il suo storico numero, l'11. Un momento molto bello e di grande intensità emotiva che dimostra tutta la vicinanza del calcio italiano nei riguardi di un uomo di calcio che lo merita. 

Italia-Grecia non è quindi per Gigio solo la partita della nuova divisa o del suo ritorno in campo dopo il contrattempo di Genova, ma è anche la circostanza, l'occasione in cui ha potuto assaporare la soddisfazione di rivedere Siniša . Dall'ottobre 2015, in occasione di Milan-Sassuolo, ad oggi, il rapporto fra Gigio e il suo ex allenatore non è certo cambiato. Nonostante i due rigori parati proprio da Donnarumma contro il Toro allenato da Siniša, che anzi hanno confermato quanto il tecnico ci avesse visto giusto. 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510