HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » News
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Milan, rigori e rigoristi

19.10.2019 23:45 di Manuel Del Vecchio    per milannews.it   articolo letto 221 volte
Fonte: App Ufficiale AC Milan
Milan, rigori e rigoristi
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Tre rigori nel giro di dieci giorni. Il primo, in maglia rossonera, decisivo e fondamentale, segnato da Kessie a Genova. Il secondo parato da Reina a Schone nel finale di gara di Genoa-Milan. Il terzo non messo a segno da Ricardo Rodríguez in Nazionale. "Una gara discreta ma un rigore sbagliato": Blick, giornale svizzero, ha giudicato così il milanista Ricardo Rodríguez, in campo nel 2-0 all'Irlanda.

Nelle pagelle che vanno da 1 a 6, il voto per il terzino è stato 4, e cioè "sufficiente" per il giornale. E ora è atteso al riscatto anche con il Milan targato Stefano Pioli. Ricardo Rodríguez era partito bene con i rigori con la maglia del Milan, segnando nel settembre 2017 contro la Spal, ma aveva sbagliato a febbraio contro la Sampdoria. I rigoristi rossoneri sono poi diventati Kessie prima e Piątek poi, con l'intermezzo di Higuain.

Nel 2018, il nazionale ivoriano ha calciato un rigore a gennaio e il secondo a... dicembre. Dal momento che non è mai facile segnare su rigore, la desuetudine non depone a favore, ma Kessie ha fatto gol sia sul campo del Cagliari nel gennaio 2018 che contro il Parma a San Siro nel dicembre 2018. Quest'ultimo non era facile mentalmente, dopo l'errore di Higuain di un mese prima nella stessa porta contro la Juventus.

Poi altri mesi senza rigori, fino ai gol dagli undici metri di Kessie contro Lazio a San Siro e Spal a Ferrara nella primavera del 2019. Da quel momento, fino alla gara di Marassi dello scorso 5 ottobre, Kessie non si è più presentato sul dischetto, dal momento che a Verona e a Torino, per la prima volta nella sua militanza rossonera, si è presentato e ha segnato Kris Piątek. Dal momento che il bomber polacco era assente nella ripresa, è toccato nuovamente, e con successo, a Kessie.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510