HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » News
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Milan-Lecce, 10 curiosità sulla partita

20.10.2019 20:30 di Manuel Del Vecchio    per milannews.it   articolo letto 66 volte
Fonte: acmilan.com
Milan-Lecce, 10 curiosità sulla partita
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Un'altra neopromossa a San Siro: dopo il Brescia, il Lecce. Il Milan spera vada come a fine agosto, quando vinse senza subire gol (1-0, rete di Çalhanoğlu); come a metà settembre, stesso punteggio ma a Verona, sempre di fronte a un avversario salito dalla scorsa Serie B. L'ottava giornata di Serie A sarà il debutto di Mister Pioli sulla panchina rossonera, un motivo in più per aggiungere interessa alla gara. Queste 10 curiosità legate al posticipo di campionato, in programma dopo la sosta per le Nazionali:

PRECEDENTI A SAN SIRO

1- Il Milan ha vinto tutte le ultime otto partite casalinghe contro il Lecce: tra le squadre attualmente in Serie A, solo contro il Cagliari i rossoneri vantano una striscia di successi più lunga (14).

2- Il Milan non ha trovato il gol solo in uno dei 15 confronti di campionato giocati a San Siro contro il Lecce: nello 0-0 del gennaio 1994. I rossoneri, inoltre, hanno segnato almeno due reti in tutte le ultime nove gare interne contro il Lecce: 27 nel parziale.

STATISTICHE GENERALI

3- Nessuna squadra ha schierato più giocatori del Milan (23) in questa Serie A, mentre soltanto Brescia e Inter (19) ne hanno utilizzati meno del Lecce (20).

4- Il 67% delle reti rossonere è arrivato da calcio piazzato, la percentuale più alta nella Serie A 2019/20. Di contro, il Lecce è la formazione che ha incassato più reti (13 su 15) su azione.

5- Il Diavolo proverà a ritrovare brillantezza offensiva contro un avversario che concede molto: il Lecce, infatti, è l'unica formazione a non aver mai tenuto la porta inviolata in questo campionato.

FOCUS GIOCATORI

6- Piątek ha esordito nel nostro paese in un Genoa-Lecce di Coppa Italia, nell'agosto 2018, realizzando un poker di reti in soli 37' di gioco. Finora Krzysztof ha segnato al 73% (16 su 22) delle squadre affrontate in Serie A: solo Quagliarella (85%) e Ronaldo (80%) hanno fatto meglio nelle ultime due stagioni. Dal suo esordio in Serie A, l'attaccante polacco è il giocatore che ha realizzato la prima rete del match più volte nei cinque maggiori campionati europei: 14, comprese le due di questa stagione.

7- Theo Hernández ha preso parte a due gol - una rete e un assist - nelle quattro gare disputate in rossonero: una partecipazione in meno rispetto a quelle dell'intera scorsa stagione nella Liga (una marcatura, due passaggi vincenti).

8- Lucas Biglia è l’unico giocatore del Milan ad essere già stato allenato da Pioli in Serie A: per lui 48 presenze in due stagioni con la Lazio, con sette reti realizzate e cinque assist vincenti.

9- La prossima sarà la gara numero 100 da titolare di Kessié con il Milan in tutte le competizioni. Tra i giocatori attualmente in rosa, Franck è il terzo miglior marcatore dei rossoneri (13, al pari di Piątek e Çalhanoğlu), dietro soltanto a Bonaventura (31) e Suso (23).

FOCUS ALLENATORI

10- Bilancio in perfetta parità per Stefano Pioli contro il Lecce: una vittoria, un pareggio e una sconfitta, alla guida di Chievo e Bologna. Pioli ha ottenuto due vittorie, due pareggi e due sconfitte nei suoi sei esordi in panchina in Serie A; gli ultimi tre di questi debutti li ha giocati a San Siro.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510