HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Il Match
Cerca
Sondaggio TMW
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

Kingsley Boateng: altro che fuoco di paglia...

19.08.2011 08:45 di Pietro Mazzara    per milannews.it   articolo letto 12416 volte
Kingsley Boateng: altro che fuoco di paglia...

Continua a impressionare, in maniera positiva, il giovane Kingsley Boateng. L’attaccante ghanese del Milan, approdato quest’anno nella rosa della Primavera di Dolcetti dopo aver messo la sua firma in calce sulla finale scudetto degli Allievi Nazionali contro l’Empoli, ha attirato su di se le attenzioni sia dello staff tecnico della sua nuova squadra che, soprattutto, di quello della prima con Massimiliano Allegri e Mauro Tassotti assolutamente convinti dei suoi mezzi. Per chi abbia pensato che il gol con il Malmoe fosse stato solo un fuoco di paglia, ecco che arriva la risposta nel trofeo TIM dove il baby-Boa ha messo in mostra doti non comuni in un ragazzo classe 1994 che ha affrontato campioni affermati come quelli, nello specifico, dell’Inter, senza alcun timore reverenziale, andando a duellare spalla a spalla con un mostro sacro come Javier Zanetti e riuscendogli a strappare un calcio d’angolo. Castellazzi, poi, ci ha messo del suo togliendo dalla porta la sua inzuccata su cross pennellato di Abate. In parte l’errore è anche suo ma lo stacco e la scelta di tempo per l’impatto sono stati corretti. Molti, su internet, lo hanno già adottato e alcuni affermano che quest’anno, “King Kong” potrà fare molto bene, con la prima squadra sempre a portata di mano.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510