HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Ancora a zero: Caldara e Perotti, giustificati dall'infortunio

15.10.2019 14:00 di Marco Conterio    articolo letto 2729 volte
Ancora a zero: Caldara e Perotti, giustificati dall'infortunio
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Sulla carta, in questo Milan e in questa Roma, la titolarità di Mattia Caldara da una parte e di Diego Perotti dall'altra è comunque da valutare. Magari con Stefano Pioli cambierà il trend, quando da fine novembre il centrale potrà pian piano tornare a disposizione. Però con Marco Giampaolo la coppia centrale formata da Mateo Musacchio e Alessio Romagnoli sembrava una delle poche certezze e garanzie all'interno dello sprofondo rossonero. Dall'altra parte c'è Perotti, che in questa stagione è rimasto sempre ai box e che per una lesione miotendinea al retto femorale sinistro ha saltato l'inizio di stagione. Il ds Gianluca Petrachi ha preso Mkhitaryan in un ruolo che conta pure di Kluivert e Under, oltre che dell'adattabile Zaniolo. Non troverà certo praterie e spazio certo ma per adesso il Monito ha la giustificazione dell'infortunio per essere ancora a zero.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510