HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » napoli » Le Interviste
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Cagni sentenzia: "Napoli con poca qualità, solo l'Inter può contrastare la Juve"

Per parlare dell'ultimo turno di A ai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione Maracanà, è intervenuto mister Gigi Cagni.
21.10.2019 20:30 di Redazione Tutto Napoli.net    per tuttonapoli.net   articolo letto 90 volte
Cagni sentenzia: "Napoli con poca qualità, solo l'Inter può contrastare la Juve"
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Per parlare dell'ultimo turno di A ai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione Maracanà, è intervenuto mister Gigi Cagni. Ecco le sue parole:

Sul presunto rigore di De Ligt "Hanno cambiato regolamento. Mi sembrava che ci fosse un giocatore del Bologna dietro. Nell'interpretazione, quel mani poteva essere rigore, perché dietro c'era un giocatore del Bologna che poteva segnare. Ma è una interpretazione al limite e la decisione va accettata".

Su Gasperini "Non è un comportamento giusto, che deve protestare in un certo modo. Io ho sempre cercato di essere corretto sul campo".

Sulla giornata "La Juve si gioca lo scudetto e quasi sicuramente lo vince. L'unica che può contrastarla è l'Inter. La Juve può inserire tanti giocatori di qualità e ti risolve le partite. Appena mettono a posto la fase difensiva, che ancora non è perfetta, gli altri dove possono andare? Le altre devono essere sempre al 100%. Le altre son odistanti chilometri. Non riesco a comprendere il Napoli, non mi sta piacendo. Non ho capito come gioca e cosa vorrà fare. La qualità rispetto alle prime è diversa".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Napoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510