HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » napoli » Le Interviste
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Perinetti: "Gli azzurri dovevano andare in ritiro. Rivoluzione a giugno? Il calcio non si fa con i sentimenti..."

Nel corso di Tmw News è intervenuto l'ex dirigente Giorgio Perinetti che ha detto la sua in merito alle ultime vicende di casa Napoli
22.11.2019 23:30 di Redazione Tutto Napoli.net    per tuttonapoli.net   articolo letto 181 volte
Perinetti: "Gli azzurri dovevano andare in ritiro. Rivoluzione a giugno? Il calcio non si fa con i sentimenti..."

Nel corso di Tmw News è intervenuto l'ex dirigente Giorgio Perinetti che ha detto la sua in merito alle ultime vicende di casa Napoli: "In estate, il Napoli era la più accreditata per essere l'alterego della Juventus. Poi, invece, in campo ha evidenziato cose diverse.

ADL ha agito bene in merito a questo caos? I giocatori sono suo patrimonio. Gli azzurri dovevano andare in ritiro. Ci saranno delle sanzioni ma la cosa più interessante da capire e se il presidente azzurro reputerà questo un ciclo finito.

Rivoluzione a giugno? Come insegna la Juve che vince sempre, il calcio non si fa con i sentimenti. Se i giocatori non hanno più nulla da dare è giusto cambiare". 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Napoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510