HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » napoli » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

LIVE TMW - Napoli, Meret: "Noi primi responsabili, serve grande prestazione"

La squadra azzurra è ad un passo dal passare i girone, ma dovrà affrontare l’ultima sfida al Genk
09.12.2019 13:55 di Arturo Minervini    articolo letto 1185 volte
LIVE TMW - Napoli, Meret: "Noi primi responsabili, serve grande prestazione"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Napoli vicino agli ottavi di Champions League. La squadra azzurra è ad un passo dal passare i girone, ma dovrà affrontare l’ultima sfida al Genk: ne parla in conferenza stampa il portiere Alex Meret. A breve le sue parole su Tuttomercatoweb.

Che sensazioni hai dall’interno del gruppo?

“Sappiamo che è una gara importante, siamo desiderosi di ritrovare una vittoria che manca da troppo tempo. Siamo tutti concentrati, sappiamo che il passaggio del turno dipende solo da noi. Non vogliamo pensare alle cose negative, ma solo a regalare una vittoria ai nostri tifosi.

Come ci si concentra in un momento come questo?

“Bisogna lasciare tutto il resto fuori, pensando solo al campo. Tutto il resto non ci deve condizionare”.

Cosa manca a questo Napoli?

“Non riusciamo a mantenere ritmi alti durante tutta la partita, questo ci condiziona. Penso però sia un fatto mentale, non fisico. In Champions lo abbiamo dimostrato, penso che vada superata questa questione mentale tenendo ritmi alti per tutta la gara”.

Domani si gioca per la squadra ma anche per l’allenatore…

“È una gara importante, penso che se dovesse arrivare una vittoria sarà importante per tutti quanti”.

Che responsabilità avete in questa situazione e quanto questo clima vi condiziona?

“Quelli che vanno in campo siamo noi giocatori, siamo noi i primi responsabili. Dobbiamo dare quel qualcosa in più che nell’ultimo mese ci è mancato, dobbiamo dare tutti il massimo per uscirne. Il gruppo non segue le voci che arrivano da fuori, pensiamo solo a fare il nostro lavoro sul campo.

È cambiato qualcosa nel vostro lavoro settimanale?

In settimana lavoriamo come fatto sempre, non ci sono grandi differenze. In questo momento ci stanno mancando i risultati e questo ci spinge a lavorare sempre di più.

Sei stato uno dei protagonisti in Champions. La tenuta non perfetta della squadra di rende ancora più carico per il ruolo che ricopri?

“Scendo in campo in ogni gara per fare sempre il meglio. Non mi cambia che si tratti di Champions o campionato, cerco sempre di dare il mio contributo alla squadra”.

Potevi fare meglio sul gol di Lasagna?

“Si può sempre fare meglio, ma Lasagna è stato bravo. Peccato perché è nato tutto da un calcio d’angolo a nostro favore, potevamo evitarlo. Ora però pensiamo alla sfida di domani”.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Napoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510