Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 7 ottobreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 07 ottobre 2021 01:00Serie A
di Simone Lorini

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 7 ottobre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e ufficialità, ecco le notizie più importanti.
INTER, L'AGENTE DI LAUTARO AVVICINA IL RINNOVO MENTRE SANCHEZ VA VERSO L'ADDIO. ROMA: ADDIO FIENGA, AL SUO POSTO SCELTO BERARDI. IN CASA SPEZIA SI GUARDA AGLI SVINCOLATI: ROMERO E NKOULOU, MENTRE KJAER MANDA MESSAGGI SUL RINNOVO

In caso di cambio di proprietà e di insediamento di una nuova società entro il mercato di gennaio, Salernitana e Lazio potrebbero tornare a fare affari insieme. Il tecnico Castori, rivela TuttoSalernitana.com riabbraccerebbe volentieri Tiago Casasola, attualmente in prestito senza successo al Frosinone, e André Anderson. Più complicato il sogno Akpa Akpro visto che con Sarri si sta ritagliando spazio con una discreta continuità.

Dopo le polemiche sul suo scarso utilizzo (ha scritto su Instagram "Puoi valere molto, ma se sei nel posto sbagliato non brillerai", ndr) per Alexis Sanchez sembra scontato un addio a gennaio: il cileno è attualmente tra i più pagati nella rosa dell'Inter. Per terminare anticipatamente il contratto servirà riconoscere a Sanchez una buonuscita, ma questo non è un problema: con un addio immediato la Beneamata andrebbe a risparmiare qualcosa come 10 milioni di euro: a quel punto i nerazzurri potrebbero puntare forte sul giovane Satriano o guardare al mercato per arrivare ad un rinforzo, forzatamente low cost. Intanto, l'agente di Lautaro Martinez, Alejandro Camano, ha parlato della trattativa per il rinnovo del suo assistito: "Posso dire che è felice in Italia e il calcio italiano gli piace tantissimo. Già da tempo stiamo discutendo il rinnovo con l'Inter e sono davvero fiducioso, la strada imboccata è quella giusta. La Serie A è un campionato importante e diverso rispetto a quello di qualche anno fa. Lautaro è molto felice di giocare con calciatori di grande qualità come Edin Dzeko e Joaquin Correa. Tutti e tre sono degli attaccanti terribili per le difese avversarie".

"Se sono più vicino al rinnovo col Milan? No, ma sono comunque estremamente felice di giocare in rossonero". Parole del difensore Simon Kjaer, capitano della Danimarca, che in conferenza stampa dal ritiro della propria nazionale risponde anche alla domande sul proprio futuro (il contratto scade nel 2022): "Ho passato così tanti momenti nel calcio, che non mi concentro su questo aspetto. Mi sento bene, mi piace giocare e godermi la vita al Milan. Il club conosce la mia opinione e la mia posizione a riguardo: quando vuole risolvere la questione, sa anche che mi può chiamare".

Gleison Bremer, con le sue prestazioni in grande crescita, ha colpito l’occhio anche di tantissimi club italiani e stranieri, com’è normale che sia, ma il centrale e il Torino stanno bene insieme e hanno tutta l’intenzione di allungare un contratto che andrà in scadenza nel 2023. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

Lo Spezia si guarda intorno con l'intenzione di regalare a Thiago Motta una o due pedine provenienti dal mercato svincolati: secondo quanto scrive gazzetta.it, oltre alla questione portiere c'è la voglia di investire sulla difesa e in questo senso Pecini valuta il profilo di Nikolas Nkoulou, 31 anni, sino al giugno scorso al Torino. Capitolo portiere: piace Antonio Mirante, giocatore liberatosi in estate dalla Roma ma, come raccolto da TMW dall'Argentina, si valuta anche Sergio Romero: classe '87, ha già giocato in Italia con la Sampdoria (quando c'era Pecini in dirigenza, ndr) e si è liberato dal Manchester United la scorsa estate.

Guido Fienga lascia la Roma. Ad annunciarlo è stato lo stesso club giallorosso con il seguente comunicato: "L’AS Roma è lieta di annunciare che Pietro Berardi diventerà il nuovo Corporate Chief Executive Officer del Club. Pietro Berardi prenderà il posto di Guido Fienga, che di comune accordo con il Club lascia la posizione di CEO, dirigente e membro del Comitato Esecutivo dell’azienda".

IL BORUSSIA DORTMUND PROVA A BLINDARE HAALAND, MA C'È IL REAL MADRID. SALISBURGO, PER ADEYEMI SERVONO 30 MILIONI, IL GETAFE SI AFFIDA A QUICHE SANCHEZ FLORES

Il RB Salisburgo ha fissato il prezzo per uno dei suoi pezzi pregiati, ovvero Karim Adeyemi. La valutazione è superiore ai 30 milioni e a seconda di come proseguirà la stagione potrebbe anche toccare i 40. Liverpool e Bayern Monaco dunque sono avvertiti, visto che in questo momento sono i due club maggiormente interessati al giocatore.

Il Getafe ha scelto il nuovo allenatore: si tratta di Quiche Sanchez Flores che è stato presentato in sala stampa senza annuncio e che ha già rilasciato alcune dichiarazioni: "Quando sono qui mi sento sempre in famiglia. Ora ci serve l'aiuto di tutti. Ora l'unica cosa che mi interessa è generare sufficiente energia affinché le persone portino avanti con me questo difficile lavoro".

Il Bayern Monaco rischia di perdere un altro centrale difensivo a parametro zero, un anno dopo David Alaba. Secondo quanto riportato da Sport 1 ci sono problemi a trovare l'accordo per il rinnovo di Niklas Sule, questo nonostante gli apprezzamenti del tecnico Julian Nagelsmann che lo aveva già allenato all'Hoffenheim. Diversi club inglesi avrebbero già chiesto informazioni sulla disponibilità del giocatore. Circolano già le voci di un possibile sostituto con Antonio Rudiger, altro giocatore a scadenza, nella lista dei bavaresi.

Il Borussia Dortmund pronto all'offensiva per blindare Erling Haaland. Secondo quanto riportato da SportBild il club tedesco è disposto ad aumentare considerevolmente l'ingaggio dell'attaccante norvegese, in modo da trattenerlo anche la prossima stagione. Il giocatore passerebbe dagli attuali 8 milioni a 15. 21 anni, Haaland è legato al club fino al 2024 ma una clausola rescissoria gli permetterebbe di cambiare maglia per una cifra che va dai 75 ai 100 milioni. Nella notte intanto El Chiringuito non ha avuto dubbi riguardo il suo futuro: "Sicuramente andrà al Real Madrid la prossima estate".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000