HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Come finirà il derby di Milano?
  Vincerà l'Inter
  Finirà in pari
  Vincerà il Milan

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Alberto Aquilani, Principino della Roma con presenze in 4 campionati

07.07.2019 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 14218 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nato calcisticamente nella sua Roma, Alberto Aquilani esordì in prima squadra nel 2002-2003 prima di trasferirsi in prestito alla Triestina, dove vivrà la prima stagione da protagonista fra i professionisti. Quindi il ritorno alla Roma, in giallorosso resterà 5 anni prima dell'addio ai confini nazionali. La squadra che decise di puntare forte sul talento della Roma fu il Liverpool, ma l'esperienza nel Merseyside durerà solo una stagione. Nell'agosto del 2010 passa alla Juventus in prestito ma nonostante la buona stagione a fine anno farà ritorno ad Anfield. La storia si ripete l'anno seguente, questa volta con protagonista il Milan. A puntare con decisione sull'ex Roma fu la Fiorentina nel 2012, squadra in cui Aquilani giocherà per 3 anni sotto la guida di Vincenzo Montella. Escludendo la Roma, fu probabilmente quella gigliata la miglior esperienza della carriera di Aquilani. Nel 2015-2016 passa allo Sporting Lisbona, nel 2016-2017 al Pescara. L'esperienza abruzzese durerà solo 6 mesi, a gennaio ecco la firma col Sassuolo. A fine stagione, dopo un mese da svincolato, firmerà col Las Palmas, mentre il 28 giugno 2019 ha annunciato il suo ritiro dal calcio giocato. In carriera ha dato un buon contributo anche alla causa azzurra, collezionando 38 presenze con la Nazionale italiana. In carriera Aquilani ha vinto 2 Coppa Italia, una Supercoppa Italiana e una Supercoppa di Portogallo. Oggi Alberto Aquilani compie 34 anni.
Sono nati oggi anche Claudio Merlo, Antonio Donnarumma e Stipe Perica.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...

Primo piano

...con Zenga Inter sottotono in Champions League, ma l’obiettivo per i nerazzurri è guardare avanti. “Come ha detto Antonio la prestazione non è stata quella che si aspettavano tutti. Ma non è una prestazione negativa che può condizionare quanto di buono è stato fatto fin adesso”, dice a TuttoMercatoWeb...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510