HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Andrea Petagna, dalle giovanili del Milan all'Europa con l'Atalanta

30.06.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 9050 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Andrea Petagna e un futuro che resta ancora da scrivere. Dopo due buone stagioni all'Atalanta il centravanti è nel mirino di alcuni club, soprattutto inglesi, e in questa estate potrebbe cambiare aria, visto che Gasperini potrebbe puntare su altri giovani. Nato calcisticamente nel settore giovanile del Milan, a fine 2012 arrivò l'esordio in maglia rossonera contro lo Zenit, in Champions League. L'anno seguente il prestito alla Samp, quindi il ritorno al Milan dopo soli 6 mesi. Nell'estate 2014 passa al Latina, ancora per 6 mesi, quindi al Vicenza il gennaio successivo dove trova buona continuità e pure il primo gol da professionista. La stagione 2015-2016 la gioca da titolare all'Ascoli, intanto l'Atalanta fiuta l'affare e acquista il suo cartellino dal Milan. Nelle ultime due stagioni la Dea decide di puntare forte su di lui. In azzurro ha fatto tutta la trafila delle rappresentative giovanili fino all'esordio con la Nazionale maggiore di Ventura. Attaccante forte fisicamente che lavora al meglio per i compagni di squadra, col tempo dovrà affinare il senso del gol e la presenza sottoporta. In carriera, a livello giovanile, ha vinto un campionato Giovanissimi, uno Allievi ed un Torneo di Viareggio. Oggi Andrea Petagna compie 23 anni.
Sono nati oggi anche Antonio Chimenti, Adrian Ricchiuti, Nicola Pozzi e Fredy Guarin.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mourinho: "La Juve ha cancellato l'ambizione di vincere lo scudetto" Ospite delle frequenze di TeleRadioStereo Josè Mourinho, ex tecnico di Inter, Chelsea, Porto e Manchester United, ha analizzato il match di Champions League che vedrà la Juve affrontare l'Atletico Madrid: "La Juventus può vincere la Champions, hanno la qualità, l’esperienza e un giocatore...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510