VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Nato Oggi...

Andriy Shevchenko, Pallone d'Oro simbolo di un'era rossonera

29.09.2017 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 10560 volte
© foto di Federico De Luca

Considerato a ragione uno dei più forti giocatori ucraini di tutti i tempi, Andriy Shevchenko è cresciuto e si è consacrato con la maglia della Dinamo Kiev. Dopo tutta la trafila nelle giovanili, nel '94 arrivò l'esordio in prima squadra. In 5 anni disputò 117 partite segnando 60 gol, in pratica uno ogni due gare. Da lì, nel '99, l'intuizione rossonera e l'arrivo a Milano per un corrispettivo di circa 50 miliardi di lire. Il 29 agosto, nel suo esordio in campionato col Milan, segnò la prima di una lunghissima serie di reti che lo porteranno ad essere ricordato come uno dei più forti attaccanti passati da San Siro in epoca recente. Con 23 reti in campionato si laureò capocannoniere all'esordio italiano, impresa riuscita solo a un certo Platini. Nel 2003, nonostante una stagione partita male a causa di un infortunio, portò il Milan alla vittoria della Champions League con il famoso rigore nella finale contro la Juventus. La stagione successiva fu di nuovo ricca di successi e nel 2004, dopo averlo sfiorato in più di un'occasione, ecco la vittoria del Pallone d'Oro. Sheva lasciò il Milan il 31 maggio del 2006 per trasferirsi a Londra, nel Chelsea. L'esperienza con i Blues però non fu fortunata come le precedenti, con l'ucraino che rimase a Stamford Bridge per due stagioni prima di tornare, in prestito, proprio al Milan. A fine anno però il Milan non riscattò il suo cartellino e il giocatore rientrò al Chelsea prima di far ritorno, per chiudere la carriera, alla Dinamo Kiev. Anche per l'Ucraina Shevchenko rappresenta una vera e propria istituzione dall'alto dei 48 gol nelle 111 partite giocate. Oggi Shevchanko è l'allenatore della Nazionale del suo paese. In carriera, oltre al già citato Pallone d'Oro, ha vinto 5 campionati ucraini, 3 Coppe d'Ucraina, una Coppa Italia, uno Scudetto, una Supercoppa italiana, una Coppa d'Inghilterra, una Coppa di Lega inglese, un Community Shield, una Supercoppa d'Ucraina, una Champions League e una Supercoppa UEFA. Oggi Andriy Shevchenko compie 41 anni.
Sono nati oggi anche Silvio Piola, Alessio Sestu, Per Mertesacker, Andrea Rispoli, Jehven Konoplyanka, Andrea Poli, Adem Ljajic, Marcello Trotta e Carlos Salcedo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...
Altre notizie

Primo piano

Un talento al giorno, Dan-Axel Zagadou: il gigante nero "Scippato" dal Borussia Dortmund al PSG, il colosso di colore Dan-Axel Zagadou si sta imponendo in Bundesliga come uno dei rookie più interessanti dell'intero campionato: centrale difensivo tutto muscoli di 196 centimetri, ha disputato già una ventina scarsa di partire con la maglia...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
22 febbraio 2010, le "manette" di Mourinho costano la squalifica al portoghese Il 22 febbraio 2010 José Mourinho, tecnico dell'Inter, viene squalificato per tre giornate: "Per aver contestato apertamente l'operato...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - Marilungo: "Bisoli numero uno,a Lecce e Cesena si vive bene" Diciottesima puntata di GoalCar. Siamo arrivati quasi al termine di questa prima stagione di Goalcar. Le ultime puntate saranno una...
Carlo Nesti: "La Serie A è meno allenante, ma teniamoci stretto questo duello Napoli-Juve. Altrove, i distacchi prima-seconda sono di 19 (GER), 16 (ING), 12 (FRA) e 7 (SPA) punti". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Luca Marrone Il calciatore del Bari, in prestito, dalla Juventus, Luca Marrone e la sua bellissima moglie Astrid Prete si sono conosciuti otto anni...
Fantacalcio, PROBABILI FORMAZIONI 26^ GIORNATA --in aggiornamento-- AGGIORNATO 21-02-2018  ORE 23:30 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 22 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.