VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Nato Oggi...

Christian Abbiati, l'ultima bandiera rossonera: presente e futuro da dirigente

08.07.2017 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 15401 volte

Dopo 22 anni di onorata carriera, per lunghi tratti rossonera, Christian Abbiati ha detto basta e da pochi mesi ha iniziato la sua carriera da dirigente, sempre nel club meneghino. Numero uno in grado di dare grande sicurezza alle proprie squadre, gli inizi nel calcio che conta risalgono al '94 con la maglia del Monza. La chiamata del Milan è del '98, mentre l'esordio nel massimo campionato è datato gennaio '99 al posto dell'espulso Sebastiano Rossi. Praticamente da quel momento, Abbiati è diventato il titolare della porta rossonera. Nel 2005, dopo l'avvento di Dida, fu ceduto al Genoa ma la retrocessione in Serie C del club ligure fece saltare tutto. Dopo pochi giorni, però, Abbiati dovette disfare di nuovo le valigie per trasferirsi alla Juve. Il brasiliano Kaka, infatti, durante il Trofeo Berlusconi aveva provocato un grave infortunio a Gigi Buffon e il Milan per 'sdebitarsi' lasciò il portiere in prestito gratuito. Poi, nei due anni successivi, altri prestiti a Torino e Atletico Madrid. Da quel giorno, era il 2008, solo ed esclusivamente Milan, fino all'estate del 2016. In carriera Abbiati ha vinto tanto: 3 Campionati italiani, una Coppa Italia, 2 Supercoppe italiane, una Champions League e una Supercoppa UEFA. Tutti i trofei sono stati alzati al cielo con la maglia rossonera. Oggi Abbiati compie 40 anni.

Sono nati oggi anche Marco Fortin, Vincenzo Sicignano, Robbie Keane e Antonio Mirante.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...
Altre notizie

Primo piano

24 febbraio 1963, Mazzola segna il gol più veloce del derby della Madonnina Il derby della Madonnina del 24 febbraio 1963 fa registrare un record tutt'ora imbattuto, ossia quello del gol più veloce mai realizzato nella stracittadina milanese: Sandro Mazzola impiega 13 secondi per andare in rete. E lo fa nel suo primo Inter-Milan, a 20 anni. Per la cronaca...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
24 febbraio 1963, Mazzola segna il gol più veloce del derby della Madonnina Il derby della Madonnina del 24 febbraio 1963 fa registrare un record tutt'ora imbattuto, ossia quello del gol più veloce mai realizzato...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - The Best, il meglio di questa prima stagione Diciannovesima puntata di GoalCar. Siamo arrivati quasi al termine di questa prima stagione di Goalcar. Le ultime puntate saranno una...
Carlo Nesti: "La Serie A è meno allenante, ma teniamoci stretto questo duello Napoli-Juve. Altrove, i distacchi prima-seconda sono di 19 (GER), 16 (ING), 12 (FRA) e 7 (SPA) punti". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Mattia Proietti Il difensore del Pescara, Mattia Proietti e la sua bella compagna Giulia si sono conosciuti più di otto anni fa in una discoteca e...
Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 26^ GIORNATA BOLOGNA – GENOA Bologna Surprise -- > Buona occasione per andare a bonus: Destro Up -- > Classe ed esperienza a servizio della squadra:...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 24 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.