HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Fitwalking for AIL
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Claudio Caniggia, il giustiziere dell'Italia che mise fine alle Notti Magiche

09.01.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 14506 volte

Claudio Caniggia è stato uno degli attaccanti protagonisti in Europa a cavallo degli anni '80 e '90. Giustiziere dell'Italia nel Mondiale del 1990, con il gol segnato a Zenga in semifinale che di fatto escluse la nostra Nazionale dalla finalissima contro la Germania, l'argentino non verrà mai dimenticato dal popolo azzurro, che pregustava già l'ultimo atto a Roma. Tanti anni trascorsi in Italia, con l'arrivo nel 1988 al Verona dal River Plate e il passaggio, un anno più tardi all'Atalanta, con la quale mise a segno 26 reti in 86 partite di Serie A. Poi l'esperienza, non troppo positiva alla Roma, un anno al Benfica, e i due ritorni, prima al Boca, dove segnò 32 gol in 74 presenze, e poi all'Atalanta, nel 1999/2000, prima di chiudere con il calcio giocato in Scozia e Qatar. Oggi Caniggia compie 51 anni e nella mente dei tifosi italiani resterà per sempre indelebile la sua chioma bionda che anticipò Zenga al San Paolo di Napoli spezzando il sogno di un'altra Notte Magica.

Sono nati oggi anche Alberto Cavasin, Gennaro Gattuso, Andrea Ivan, Andrea Stramaccioni, Daniele Conti, Tino Costa, Santiago Gentiletti e Lucas Leiva.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Angelozzi “Il Verona è la squadra più forte insieme a Palermo, Crotone, Benevento. Noi siamo in costruzione, ci siamo ringiovaniti. E in due-tre anni vogliamo fare la scalata verso la Serie A”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo dello Spezia, Guido Angelozzi. La garanzia in panchina...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy