HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Fabio Cannavaro, il Mondiale, il Pallone d'Oro e ora l'esperienza cinese

13.09.2019 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 9019 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Con merito, è considerato uno dei migliori difensori italiani di ogni epoca. Capacità di anticipo, grandi qualità atletiche, stacco di testa e tempismo nelle scivolate hanno reso Fabio Cannavaro uno dei centrali più apprezzati a livello nazionale, ma anche europeo come dimostrano i trascorsi nel Real Madrid. Nato calcisticamente nel Napoli, rimase in azzurro fino al 1995 affacciandosi con buoni risultati al calcio che conta. Ma il salto, quello che lo consacrò definitivamente, avvenne nel '95 quando fu acquistato per 13 miliardi dal Parma. Con i ducali giocò 7 stagioni e vinse i primi trofei. Nel 2002 arrivò la chiamata dell'Inter, ma il biennio nerazzurro non fu all'altezza delle aspettative e iniziarono a sorgere i primi dubbi sulle sue qualità. Dubbi fugati velocemente, visto che dal 2006 al 2009 indossò da protagonista la camiseta blanca del Real Madrid. Poi, nel 2009-2010, l'ultima stagione alla Juventus prima del trasferimento all'Al-Ahli e l'inizio della carriera da allenatore. L'esperienza in panchina proseguì al Guangzhou Evergrande, quindi Al-Nassr, un fortunato biennio al Tianjin Quanjian e il ritorno al Guangzhou dove allena attualmente. Il vanto più grande per Cannavaro, ancora oggi, resta sicuramente il Mondiale vinto da capitano dell'Italia nel 2006, a Berlino, che lo portò pure a trionfare nel prestigioso Pallone d'Oro pochi mesi dopo. In carriera Cannavaro ha vinto 2 Coppe Italia, una Supercoppa italiana, 2 Campionati spagnoli, una Supercoppa di Spagna, una Coppa UEFA e, come detto il Mondiale del 2006 e il Pallone d'Oro. Oggi Fabio Cannavaro compie 46 anni.

Sono nati oggi anche Daniel Fonseca, Jonathan De Guzman e Thomas Muller.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...

Primo piano

Serie A, la classifica aggiornata: vola il Bologna, è aggancio alla Juve Si sono giocate oggi pomeriggio tre partite valide per la terza giornata di Serie A. Vittoria importante per il Bologna che batte in rimonta il Brescia e aggancia addirittura la Juventus al secondo posto. Primi tre punti per il Cagliari e per la SPAL che hanno battuto rispettivamente...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510